giovedì, ottobre 24, 2013

Andrea Diprè



Andrea Diprè, avvocato e "critico d'arte", è tra i più conosciuti personaggi trash, traghettati dalla diffusione dei canali satellitari, diventato fenomeno cult, grazie ad alcune performance di rara crudeltà nei confronti di aspiranti “artisti” che, in cambio di, pare, cifre non del tutto modiche ricevono visibilità sulle sue reti a suon di parossistiche (oltre il limite del comico e del surreale) recensioni entusiaste delle loro “opere”.
Ne risulta un triste museo di freaks, spesso in evidente stato confusionale, irretiti da una prosopopea verbale di stampo “supercazzola” e da vaghe speranze di notorietà.

Ma Diprè riesce a superarsi quando si divide con “Diprè per il sociale” i cui ospiti sono surreali esempi (a tal punto che talvolta si fatica a capire se si tratti di figuranti) di umanità derelitta.
A fianco il DiPrè, con l’occhio fisso ed espressione assente, regge il microfono, compreso nel suo ruolo.
Più realistico e veritiero quando concede spazio a porno star di varia provenienza e aspirazioni.
Youtube è pieno delle sue “imprese” (cliccatissima quella con Sara Tommasi, che, guarda un po’, si denuda).

Diprè solletica il Voyeurismo più estremo, lo legittima, fa spettacolo con un’esponenziale visione Warholiana attualizzata alla pochezza dei nostri tempi: ognuno può ACQUISTARE i suoi minuti di visibilità.

26 commenti:

  1. Un coglione calzato e vestito
    (no time no space, per lui)
    C

    RispondiElimina
  2. Il personaggio è rivoltante e sadico MA è interessante notare il "successo" mediatico che ha avuto.
    C'è un pubblico che ama queste cose, le apprezza, le vuole.

    RispondiElimina
  3. Infatti..e' questa ila cosa mostruosa,anche se del tutto "normale" (ed evidentemente cercata).
    In simili casi mi viene sempre in mente questo verso di Bob Zimmermann da "Ballad of a thin man"

    "You hand in your ticket
    And you go watch the geek
    Who immediately walks up to you
    When he hears you speak
    And says, "How does it feel
    To be such a freak?"
    And you say, "Impossible"
    As he hands you a bone "

    Possiamo parlarne..a più tardi

    C


    RispondiElimina
  4. mai sentito nominare prima di oggi.
    ho chiesto a Michelin, lui un parere ce l'ha sempre.

    well,..Andrea Diprè e' trashissimo, damn,..pero' qualche day fa ascoltavo i Beatles,..well, preferisco l'Aston Villa,..oppure Aristotele,..o anche Bob Rock..,..bravo et ottimo il great Paul Newman,..concordo, in particular il secundus e third lps o una comp,... va beh, sed anche la 'singles collection' di Janis Joplin??:),..poi e' vero,..anche Sir Alex Ferguson o Spinoza, proprio now stavo a legere (non è un error,..è medieval latin,..:) Verde Matematico,..eh hin tant,..anche M.A.S.H. e Corto Maltese,..etc

    RispondiElimina
  5. Un’esponenziale visione Warholiana attualizzata alla pochezza dei nostri tempi prematurata con scappellamento a destra

    W

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo White !
      Hai colto la citazione alla verbosità Diprè finale...ahahaha

      Elimina
    2. ahaha! Wite e la superwazzola!
      C

      Elimina
  6. Questo scorrazza per la mia cttà. Imperdibile. Devo trovarlo...
    http://www.youtube.com/watch?v=5124dzl0GDo

    W

    RispondiElimina
  7. Io ne ho sentito parlare qualche mese fa, dopo che mi hanno segnalato una sua "ospitata" a Mi Manda RaiTre in cui litigava con Bonito Oliva. Una cosa che generalmente rende simpatico chiunque..
    Devo dire che lo trovai un simpatico coglione. Il peggiore là in mezzo era quel pelato malefico del conduttore (che spero sia rimasto senza lavoro)... Uno stronzo col botto.
    :-)

    http://www.youtube.com/watch?v=OoRpc9EqTV0

    RispondiElimina
  8. Ahahaha! Joyello! Ma tu mi parli del mitico Edo "molto lieto " Camurri! ..prima del suo "botto" in televisione suonava in un gruppo di mezzeseghe qui a Torino (i Via Negativa) con un mio ex-collega (ciao Eric!!)
    ..un cagacxxxo tremendo,anche coi suoi amici,che con la telecaster citava per tirarsela Lou Reed e Songs for Drella anche nelle pause tra un brano (brutto) e l'altro (ancora peggio)
    L'avevo rimosso il "Molto lieto Camurri"..(nick appioppatogli per via di questo suo formalismo irritante)..ahah!

    Dopo mi guardo la puntata con Oliva ma rido già.

    C

    RispondiElimina
  9. Su Sara Tommasi secondo me ci sono gli estremi per l'accanimento terapeutico :-)
    Che mondaccio di mostri!

    Charlie

    RispondiElimina
  10. Su Sara Tommasi ci sono i estremo per ogni tipo di accanimento, my dear Charlie ahahahah!

    W

    RispondiElimina
  11. Cris, grande Oliva! Chi cazzo è Lou Reed?

    W

    RispondiElimina
  12. Pheeega Bollito Oliva...

    W

    RispondiElimina
  13. Scusate è stata una giornata dura... ahaha

    W

    RispondiElimina
  14. cazzo vuoi Anonymous,ri-iniziamo la solfa??..io è la prima volta che sento parlare di questo di Prét,..chi è? ,..:)me excuso por mi ignorancia en el (enel??) merito,..veramente ,..chi c** è??,...

    RispondiElimina
  15. stavo ora leggendomi un libro in francese dove si parlava d'histoire pre-medievale e di Ibor e Agio,..et voilà che arriva un commento Anonimo su un tipo televisivo che mostra una panza in diretta,..che è???,..:),...

    RispondiElimina
  16. Michele, mi viene un atroce dubbio: ma tu hai capito cos'è il michelizer 2.0 e chi è Michelin?

    The Real WC

    RispondiElimina
  17. sara tommasi e il coso qui.
    Senza parole. Da vedere.

    The Real WC

    RispondiElimina
  18. Michele ma chi e' Walter Ciccuttini?

    RispondiElimina
  19. no, non ho capito sorry :),..alle Superiori avevo 9 in filosofia,...ma non ho capito,..essendo tecnologicamente un rustic barbarian che cazzo sia 2.0,...tra l'altro odiavo matematica,...e gli ignminious anonimi

    RispondiElimina
  20. e i rompicoglioni in campo,..una volta un terzino per tutta la partita m'ha dato subdolamente calcetti nei tendini , caviglie , offese varie etc.,.a un certo punto mi son rotto s , l'ho rincorso (esendo muy più veloce di lui) e gli ho dato un bel calcio in c**,...mi son beccato nove mesi di squalifica ,...but il tipo era veramente un rompicogl...

    RispondiElimina
  21. ahahah! l'eterna battaglia dei nervi tra difensori ed attaccanti!!
    ne so qualcosa..da sempre ho giocato in difesa e giu botte!
    C

    RispondiElimina
  22. essendo, scusami per la tastiera

    RispondiElimina
  23. Sto Di Prè mi pare viscido il giusto....oddio ha pure una certa somiglianza con un sindaco super-fighetto e perfettino che gira in bici per la città....

    Charlie

    RispondiElimina
  24. e ricominciamo??,...essendo si scrive con due esse,direi...questo Michele, per qualche motivo ce l'ha con me,..:),..

    The Real WC

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails