mercoledì, luglio 02, 2014

Mondiali 2014. Quarti di finale.



Come abbondantemente pronosticato e preventivato troviamo ai quarti le squadre attualmente più forti e complete al mondo: Argentina, Brasile, Germania, Olanda, le altrettanto previste outsiders Colombia, Francia e Belgio e l'unica sorpresa, il Costarica (per quanto la "sorpresa" sia fisiologica in ogni Mondiale: nel 2010 ai quarti arrivarono Ghana e Paraguay, nel 2006 l'Ucraina, nel 2002 Turchia, Senegal e Corea del Sud etc etc).

Stupisce la fatica che hanno fatto soprattutto il Brasile (squadra davvero deludente) e la Germania, più solide sembrano Argentina, Olanda e Francia (quest'ultima però con un calendario che definire "facile" è un eufemismo, Svizzera, Ecuador, Honduras e Nigeria).
Freschissima la Colombia, il Brasile rischia forte, discreto il Belgio ma con l'Argentina sarà durissima comunque, interessante Francia-Germania, direi scontata Olanda-Costarica.

Si sono visti tanti gol, belle partite, molto equilibrate e appassionanti.
I tanto strombazzati problemi di ordine pubblico sono stati solo marginali, i temuti campi disastrosi hanno tenuto, organizzazione del tutto normale, pochi gli errori arbitrali clamorosi e sostanziali.

Intanto in casa ITALIA volano gli stracci, tutti contro tutti, disastro totale, nessun allenatore, nessun progetto, patrimonio di giocatori molto scarso, ci aspetta un lungo periodo buio.

55 commenti:

  1. purtroppo penso tu abbia ragione,...15-20 anni di disattenzione ai vivai e alla 'tecnica' c'hanno portato a questa situazione,...a pensarci, piccolissimo esempio: negli anni '90 ,come numeri '10' ,avevamo: R. Baggio, Zola, Mancini, Totti e Del Piero in erba (INSOMMA!),...quest'anno ??,...o si pensi ai difensori,..una volta Scirea, Bergomi, F. Baresi, Maldini, Cannavaro, Nesta, R. ferri etc. ,....ora?? Chiellini??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh certo, non ci sono più i xxx di una volta.

      Elimina
  2. Si infatti..
    va bè godiamoci questi quarti e vinca il migliore..
    mi auguro non troppi favori-errori
    sarei quasi contento che per l'Olanda di Robben fosse la volta buona,they deserve at last

    c

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Squadra di ladri


      AG

      Elimina
    2. ahahahahsa! scagli la prima pietra chi..ecc ecc ecc forse il balangero combi non ha mai rubato! aha!
      ciao albe!
      C

      Elimina
  3. Contrariamente a quanto si temeva di aiuti arbitrali non se ne sono visti. Qualche errore e svarione si ma ci sta (soprattutto se si insiste a far arbitrare gente uzbeka, egiziana, dal Gambia etc. Giusto ad un Mondiale avere rappresentanti di tutto il mondo ma proprio perché è la massima espressione del calcio mondiale dovrebbe essere più tutelata)

    RispondiElimina
  4. Spero che la Francia tiri culi a tutti. Difficile, eh, pero'....non si sa' mai.
    Il Brasile e' una squadretta ma, giocando in casa e avendo come dodicesimo uomo quel grann figlio di.....di Blatter.....
    Il calcio italiano e' penoso ormai da qualche lustro. Abbiamo vinto un mondiale otto anni fa' (di culo), poi nebbia fitta.
    Capitolo vivai: nessuno investe piu'. Perche'? Perche', anche a livello Primavera, ormai dominano i procuratori, che portano nelle squadre dei cessi che non giocherebbero nemmeno in seconda categoria. Spendendo poco, naturalmente, e cercando di monetizzare molto.
    In questo mondiale va' di moda parlare dei numeri 10. Ma noi in italia non abbiamo neanche i 2, i 3, i 4 ecc.ecc.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però un secondo posto agli europei e un terzo in confederations lo abbiamo portato a casa

      Elimina
  5. poi mi sembra che negli ultimi mondiali conti moltissimo anche la 'condizione fisica' contingente,...certe squadre corrono come 'dannate',...noi è 2 mondiali che ci facciamo sbattere fuori da squadre (Slovacchia, Costa Rica),.che anche se inferiori tecnicamente correvano/pressavano obiettivamente il triplo,...anche lì qualche errore è stato fatto, probabilmente

    RispondiElimina
  6. A me pare che pure gli Argies contro gli Orologiai abbiano soferto e parecchio, fosse finita ai rigori (a prescindere da chi poi vinceva) nessuno avrebbe potuto dire "pio". Comunque questo mondiale si sta rivelando davvero divertente con gare tirate e tutt'altro che scontate. Francia-Germania sarà una sfida al calor bianco. Purtroppo penso che la Colombia sbatterà il grugno, i Cafeteros sono fantastici dalla cintola in su ma se penso che Yepes e Zapata sono andati in crisi nel finale della gara precedente contro Stuani (e ho detto Stuani) immagino che con Bimbominkia ed i suoi amici sarà durissima. Gradirei un colpaccio dei colombiani ma temo che no sarà cosi. Anyway mi lancio: semifinali Brasile-Francia (la difesa crucca contro l'Algeria non mi è piaciuta per nulla) e Argentina-Olanda. Due semifinali che furono finale nel 1998 e nel 1978. Sounds good.
    Sullo stato del calcio italiano stendo un velo di pietoso disinteresse mi limito a notare come il football tricolore sia in linea con il livello generale del nostro paese afflitto da tanti malanni.

    Charlie

    RispondiElimina
  7. Vorrei tanto un Colombia-Germania, mentre è troppo prevedibile Argentina-Olanda. E poi un bell'Olanda-Colombia tutto da godere.

    Il calcio italiano si riassume nell'annuncio di ieri : Sturaro alla Juve, affare fatto….Sturaro ???????

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il Sir si autocensura

      Elimina
  9. Oddio anche una semifinale Olanda-Belgio sarebbe da urlo, un super derby tra due popoli in perenne competizione. Sapete che in Olanda i belgi sostituiscono i nostri caramba nelle barzellette?

    Charlie

    RispondiElimina
  10. Alcune squadre corrono davvero tanto, anche troppo.
    Tutti di corsa frenetica per 90 o 120 minuti...poi basta che uno salti l'uomo una volta in una partita che diventa Garrincha!
    Ma v lo ricordate Donadoni, per dirne uno senza scomodare Conti? Intensità, dicono. Che va benissimo, ma la presunta intensità non si deve mangiare le giocate, eh!
    E poi tutto sto correre è quantomeno sospetto, come minimo. O la WADA si aggiorna (preferibile) o si aggiorni la FiGC.
    In ogni caso, pensate le la Colombia avesse anche Falcao in campo e Guerin a posto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giusto Pibio..io pensavo addirittura a Kavasaki Rocca!
      C

      Elimina
    2. haha Kavasaki Rocca:),...cmq diceva giusto Pibio,...non c'è più l'ala destra alla Bruno Conti o alla George Best o alla 'il Poeta del Goal' Claudio Sala o il Barone Causio,..o alla 'early' Donadoni degli esordi (prima che Sacchi lo facesse 'interno') ,....guardavo l'altra sera uno 'special ' in tv molto bello sui n. 7 del passato...avendo giocato n. 7 due anni so cosa significhi correre sul limite della fascia destra,...infatti poi preferìi fare il centravanti,...correvi molto di meno e siglavi di più,...però Conti, Biavati , Garrincha etc. erano veramente la 'poesia' del calcio

      Elimina
  11. Risposte
    1. è vero anche questo. a volte saltano fuori equilibri così!

      Elimina
  12. Veramente pensate che l'Olanda è una squadra forte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nient'affatto. Col Messico doveva uscire.

      Elimina
  13. Dimenticavo: spero di non vedere mai più in Nazionale gente come Buffon, che con tutta la loro carriera sono solo capaci di dire/fare cose da esauriti.
    A ruota i suoi 2 compari Bonucci e Chiellini. Si professano senatori e loro (e il mister) si fanno venire le crisi di nervi nello spogliatoio per poi sputtanare in mondovisione una testina di cazzo di 24 anni. Aveva ragione Mario che non capiva perchè doveva uscire, tra l'altro.
    Uno psicodramma bello e buono.
    Cose come "la vita è meravigliosa lo stesso e non sarà una partita o un mondiale saltato etc etc..." le trovi facile tra le carte dei clienti degli strizzacervelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pibio cosa facevi l'estate del 2006? nazionale bianconera di esauriti gia gia gia gia..
      C

      Elimina
    2. Nell'estate 2006 facevo festa, avevano vinto la Coppa, mica erano usciti al girone..
      Ma i difensori erano Cannavaro, Barzagli, Materazzi, Grosso e Zambrotta, l'ira d'iddio difensiva con licenza di segnare dei bei gol. Non c'erano mediani che prendevano a sediate il centravanti, nè difensori che si permettevano di fare i centurioni del ct. E il portiere era miracoloso su Zidane, non uno che prende per il bavero la mezzala perchè sbuffa di fronte alla prevaricazione sul centravanti. (che tra l'altro aveva ragione e quando te ne accorgi non trovi di meglio da fare che sputtanarlo). Ma già all'europeo, dopo la Germania, ti presenti furioso ai microfoni perchè non si possono quei rischi mentre vinci. ma va là....

      Elimina
  14. ao ieri con Stevie wonder tutti a nanna e oggi alè oo alè oo

    RispondiElimina
  15. Beh dai Pibio il buon Balo ha fatto incazzare pure gente come Zanetti e Pirlo direi che per far saltare i nervi il Mario è un top player. Riguardo l'Olanda: non è una squadra fantastica, secondo me Francia, Germania e le due sorelle sudamericane son migliori ma certo che hanno sto maledetto Alien Robben che spacca le partite in maniera spettacolare.

    Charlie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si butta e gli danno i rigori, ben più grave di Suarez.
      Ma ovviamente neanche prendono in considerazione di punirlo.

      Elimina
  16. L'avversione per l'uomo Buffon la condivido. Rimane uno dei DUE unici portieri che possiamo mettere in nazionale (l'altro è Sirigu).
    Su Balotelli: è un oche è riuscito a fare incazzare praticamente TUTTI gli allenatori, compagni, assistenti, tifosi etc.
    Un vero campione in questo !

    RispondiElimina
  17. ...sono andato a rivedere i miei pronostici...una debacle clamorosa...mi salverebbe giusto un terzo posto dei crucchi....il tabellone giocato ai dadi invece può darmi qualche soddisfazione...
    e dire che avevo azzeccato quasi tutto con le coppe ed i campionati europei...si vede che la dimensione mondiale non mi appartiene .
    The Raven

    RispondiElimina
  18. ...io non ho avuto manco il coraggio di guardare...

    Robben è soggetto all'auto-catapulta è vero ma è anche vero che è uno dei pochi orange che può dare il cambio di passo. Certo Gallo che se l'Olanda va in semifinale avremmo un giocatore del Villa nelle quattro più forti del mondo. E' già successo? Secondo me no.

    Charlie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come fai a giustificare uno cosi? Mi piacerebbe che te ne trovassi contro uno ogni settimana.....
      Vlaar titolare in una semifinilaista mondiale è (come metà dei suoi compagni almeno) un insulto al calcio.

      Elimina
    2. cazzo Albe sei tornato in forma eh?
      C

      Elimina
  19. Sicuramente David Platt ad Italia 90...
    ..the raven

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E mi insegni che non partì titolare...fece un bel mondiale invece...strano che non venne acquistato subito da una big ,ma finì al Bari per un bel gruzzolo... che non fece una gran plusvalenza con la juve..secondo me valeva di più in quel momento...
      The raven

      Elimina
    2. Non parti titolare ma dagli ottavi in poi fu uno dei migliori con tre gol in 4 gare parziali

      Charlie

      Elimina
    3. Alla Juve era sempre rotto, lo vidi giocare anonimamente in un orribile Juve-Panathinaikos, bah...

      Elimina
    4. ahh ecco...spiegato il motivo
      ..ho dato un'occhiata veloce su wiki..e sembra incredibile è stato valutato dal 91 al 95 anno di rientro in Inghilterra sempre 12/13 miliardi di lire..un usato garantito cha ha mantenuto il suo valore..ahahah...oppure aveva un procuratore scaltro...
      ad maiora
      The Raven

      Elimina
  20. poi,tra i n. 7, dimenticavo Julinho della Fiorentina, un grandissimo

    RispondiElimina
  21. Uh è vero mi sono scordato di Orzobimbo Platt che vergogna....ora vado dietro la lavagna in punizione.
    Ps: tra l'altro son talmente rincoglionito a non pensare a Platt sul quale ho scritto un piccolo pezzo su un magazine del mio paese non meno di due mesi fa. Brutta cosa la vecchiaia.
    Pps: non giustifico affatto Robben dico solo che è un dato di fatto che ha un cambio di passo fenomenale, non è il tipo di giocatore che mi fa impazzire io storicamente amo il nr 2, il 5 e talvolta il 4 ed il 7 (intesi come Best, Meroni e Des Bremner)

    Charlie

    RispondiElimina
  22. ....poi sono arrivati tutti sti numeri del cazzo (fino al 99) ed è stato più difficile innamorarsi :-)

    Charlie

    RispondiElimina
  23. Pur simpatizzando per gli orange, il miglior calcio l'ho visto giocare dal Belgio. Vorrei che stonfassero ben bene gli argentini e che dall'altra parte la Colombia facesse il culo a o' Brasiu, ai crucchi o ai mangiarane. Colombia contro Belgio la finale, altro che Ficarra e il bimbiominkia contro la Pulce.

    RispondiElimina
  24. Usti fioeui sempre solo tifo contro,le squadre che hanno meglio impressionato per solidità, doti tecniche, assetto tattico, sviluppo della manovra e ricerca del gol con cura dell'azione svolta son Francia e Germania non nascondiamocelo dai, seguite dalla Colombia, ol Belgio che pure mi stà simpatico e che avevo pronosticato in semifinale mi è parso piuttosto bolso ed imbottigliato nello sviluppo delle trame offensive, Hazard ha cavato le castagne dal fuoco in più di un ovvasione, credo comunque che possano battere l'Argentina, servirà una grandissima partita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ai belgi manca un Klose, forse con Benteke avrrebero fatto qualche goal in più. I mangiarane meglio dei tedschi, la Colombia la vedo scarsa in difesa, vediamo stasera come si comportano contro il bimbominkia. Belle partite si prospettano, ci divertiremo, dai.

      Elimina
    2. Secondo me cìè da divertirsi si.
      I quarti di finale sono sempre il turno migliore.

      Elimina
  25. lol però ha ragione Charlie,..i veri numeri erano dall'1 all'11,..tutti i nuovi numeri sono una pagliacciata pleonastica,..che caz** è? ,mica è il football americano!!

    RispondiElimina
  26. Francia-Germania si prennuncia come gara epica, spero che segua la falsa riga della sfida del 1982 (magari senza tentati omicidi nel mezzo); le due compagini sono di ottimo livello e con una età media abbastanza bassa che potrebbe dare una netta indicazione di chi potrebbe dettar legge in Europa in un futuro prossimo venturo. Meno affascinante, per me chiaramente, l'altro quarto di finale. Temo che la fragilità difensiva colombiana sia la chiave di volta della sfida. Anyway mai dire mai sperando in una Colombia che abbia ancora fame.

    Charlie

    RispondiElimina
  27. Comunque mi associo alle vostre previsioni. Saranno quattro belle partite (anche Olanda-Costarica, forse non così scontata come previsto)

    RispondiElimina
  28. grande Harmonica! (ficaraa!!)
    eddai..due giorni 4 grandi match
    C

    RispondiElimina
  29. cmq Allez la France,...anzi Allons a cà ( o à la maison come direbbe il ' Mitico' Domenechhh!!

    RispondiElimina
  30. Tedeschi tostissimi. Nella gara tra Brasile e Colombia fuochi artificiali peccato che i Cafeteros siano arrivati con un po' di timore. Ah dimenticavo pare che la regola del fallo da ultimo uomo non procura più l'espulsione.

    Charlie

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails