lunedì, giugno 21, 2010

Mondiali 2010: Italia-Nuova Zelanda 1-1




QUI SOPRA UN SUGGERIMENTO A LIPPI PER LA SLOVACCHIA

Italia inconcludente, confusa, deludente, solo un po' sfortunata.
Ci prova Montolivo da lontano, il resto è caos.
Il tutto contro un'inguardabile Nuova Zelanda.
Alla fine passeremo, ma in questo modo, che pena...
Marchisio, Gilardino impresentabili, Camoranesi e Cannavaro quasi.


Non va meglio a Inghilterra, Spagna, Francia, Germania.
Volano Brasile, Argentina e Olanda.

55 commenti:

  1. anticalcio in diretta alle 16 di ieri. tutto li'. Iniziamo dal dopopartita? Zambrottta che dice che non hanno giocato male, solo sfortunati. Lippi lasciamolo perdere, in conferenza stampa si fa le domande e si risponde. capitolo giornalisti? Bagni (che non ha mai capito un cazzo di calcio) dice cose da fare accaponare la pelle, trascinando nella palta anche il buon civoli. Secondo me vanno di cabernet souvignon sudafricano per tutta la partita. la partita? Indecente, altre parole non ho. ah dimenticavo: non uno degli ubriaconi che commentavano lo schifo che abbia detto che il rigore sul cascatore de rossi era inesistente. Avanti, prendeteci pure per il culo....

    RispondiElimina
  2. ..prestazione allucinante,..d'altronde lo si dice qui dai tempi della Conf. Cup,..bisognava cambiare, gente come Cassano o Miccoli o Balotelli saranno anche "teste matte" ma qualcosa inventavano, tanto più con questi che sono una squadra totalmente "fisica",....vabbeh consoliamoci con le comiche: LambruscBagni, Johnny Costanza e Galeà che suonano trombette ..e quel clown di Domenech:)
    ps: immagino le "madonne" che avrà tirato Cristiano per l'oscuramento a To lol

    Mic.

    RispondiElimina
  3. cmq ha ragione Aldo GRASSO, in tempi di crisi, non si capisce tutta quella pletora di inviati in Sud Africa,...tipo quel fighetto bolognese, come si chiama,..quello che si aggiusta sempre la chioma neanche fosse Greta Garbo:)

    Mich.

    RispondiElimina
  4. super abete: "andremo avanti". Grande! Lui niente bottiglie. Direttamente dalle barriques.

    RispondiElimina
  5. non ho letto aldo grasso, non riesco proprio a fare il supporter della nazionale (ieri manco ho visto il primo tempo... forse era meglio che non vedessi anche il secondo..) però ho avuto modo di guardare un paio di volte il programma su rai 1 ed al di là della quantità di tuttologi nullologi presenti in sudafrica (e pagati da voi) mi ha fatto veramente orrore la pochezza tecnica e la pochezza cabarettistica di questa gente che spero se ne ritorni presto a casa a calci nel culo insieme a lippi ed alla sua accozzaglia di scoppiati :o))

    non so proprio chi tifare questa volta, avrei voluto appassionarmi per qualche squadra africana, ma anche loro sono un po scarse, visto che il trap l'hanno segato ignobilmente alle qualificazioni, spero in una argentina/brasile in finale, almeno vedo un po dei miei.

    f

    RispondiElimina
  6. faccio un passo indietro, per due motivi. uno e' la morte di roberto rosato, faccia d'angelo che picchiava come un fabbro, ma era uno stopper con i contromarroni. a messico '70 ne aveva unti un po' di centravanti. L'altro e' per ricordare che, sempre a messico '70, dopo la famosa partita del 4 a 3 con i crucconi e la scoppola in finale con un super brasile, gli azzurri furono accolti, al loro ritorno, con grandinate di ortaggi. ecco, a questi fenomeni cosa riserviamo?

    RispondiElimina
  7. capitano, tifiamo tutti per il giostraio e la sua argentina. e' il numero uno. ora parla direttamente anche con il barba lassu' nell'alto dei cieli. e quanto alla sua "muda", ne ho vista una uguale, precisa identica, come divisa di un notissimo cassamortaro. anche esperto in tumulazioni, il nostro re delle calcinculo.

    RispondiElimina
  8. Grandissimo anonimo,in forma smagliante, ma non usciamo dall'anonimato?

    Fallimento totale della scuola calcistica italiana degli ultimi 20 anni. Un campionato dove ci si butta a terra al minimo contatto,ci si butta contro gli avversari e ogni altro genere di nefandezze, l'arbitro interrompe il gioco, si riprende da fermi e si avanza così,poi nelle coppe europee e nei tornei europei/mondiali dove c'è da correre con la palla per avanzare sti sfigati non riescono ad avanzare di un passo. In più sospetti,tresche, complotti e altro ancora,il tutto per tenere vivo l'interesse di un'opinione pubblica che sa solo schierarsi per i guelfi o i ghibellini di turno e scannarsi e se gli chiedi se un Di Natale tira di destro o di sinistro ti guardano come se fossi tu il non a posto. Questo è il risultato che meritano! de rossi è un ignobile disonesto ed è talmente uno sceneggiatore,tipico prodotto di quanto esposto sopra che dovrebbe essere il capitano di questa cozzaglia di pagliacci.
    Capitolo Inghilterra:squadra rovinata dalla guida tecnica di un italiano (benchè non eccelsa) noto profeta del non gioco,infatti le loro partite sembran quelle dell'itaglia:poveretti!
    Tedeschi e spagnoli mi sembrano avere le qualità per tirarsi su e andare avanti un po'.
    Aspettiamo i quarti.
    In conclusione anche il mio pensiero va al grande Rob Rosato eccelso picchiatore di una squadra che valeva ancora la pena di seguire (e contro che genere di avversari! Gerd Muller,Tostao, etc) ha indossato anche il nostro glorioso rossoblù. Addio campione! restiamo davvero in pessima compagnia...

    Alberto G

    RispondiElimina
  9. Alberto Galletti21 giugno 2010 17:15

    Il nuovo fromboliere?

    RispondiElimina
  10. Un pensiero al grande Rosato.

    L'Italia sudafricana è ben poca cosa, MA, ripeto MA, ricordiamoci che abbiamo visto tante volte squadre volare nei gironi di qualificazione e poi finire in malo modo agli ottavi o quarti.

    Mi riesce difficile pensare a CHI e a COME potrebbe sovvertire l'infausto futuro che abbiamo davanti, ma aspettiamo giovedì alle 18.
    Sono sicuro che passeremo e che magari con l'Olanda....

    Nel frattempo mi stringo al dolore del Caro Leader Kim Jong Il che ha subito la dolorosa umiliazione dal capitalista Portogallo di 7 gol a 0.

    RispondiElimina
  11. Alberto Galletti21 giugno 2010 18:22

    Dai Tony, se si tifa ok, ma insomma qui non c'è niente gioco,intesa,contenuti tecnico-atletici,neppure carateriali a parte dare in escandescenze quando segnano o pensano di aver subito un torto irrimediabile. Quintessenzialmente oratoriani ma in più maleducati. Non può andar sempre bene bisogna anche giocare ... a volte..

    Se i nordcoreani del '66 al rientro furono internati, chissà sti qua..

    RispondiElimina
  12. Quel gobbo di Lippi ha più culo che anima, aspettiamo per il De Profundis...

    RispondiElimina
  13. Povera Italia!!!!!Inguardabile,senza idee e senza nerbo!!!!Ma come si fa a far giocare un inesistente camoranesi e uno alla frutta come cannavaro o un inconsistente marchisio(tutti gobbi come il pochissimo incisivo iaquinta),per non parlare di gilardino che non esiste in campo.Ma lippi che minchia ha in testa? Non esiste uno schema e ci si affida alla buona sorte,che giustamente sembra averci girato le spalle. Ma non sarebbe stato meglio portare gente come cassano ,miccoli ,balottelli o borriello?. E credo che anche Cossu(si sono di parte tifando il Cagliari) avrebbe potuto dire la sua(almeno l'uomo lo salta).Non ci resta che piangere o almeno cercare di tirar fuori le palle.E allora facciamoci del male e nonostante tutto ...Forza azzurri!!!!

    RispondiElimina
  14. ho deciso. tifero' per il giostraio e la sua argentina. almeno qualcuno che da del tu al pallone c'e'. e poi lui e' il numero uno. capelli tinti e pizzo bianco. e quello che ha detto la scorsa settimana di pele' e platini? a parte queste briciole di ilarita', i messi, i di maria, i mascherano e compagnia bella sono buoni davvero.

    RispondiElimina
  15. L'Argentina, al momento, è quella che merita di più.
    Più talentuosa, più divertente, che sa giocare veramente a calcio.

    E poi il Giostraio è il massimo, Mourinho gli fa una pippa al confronto.
    Svanito il sogno della Corea del Nord campione le mie simpatie vanno ad Argentina, Messico e Uruguay.
    Ma l'Itaglia Lippa arriverà in semifinale, vedrete

    RispondiElimina
  16. ma certo, lo stellone e' ancora li', fermo sulla zucca del simpaticone di viareggio. comunque, dopo le prime due, scandalose, partite, si e' gia' avverato quello che dicevamo a inizio mondiali. cappella del portiere del paraguay e rigore inesistente con i piu' grami del mondo. due pareggini. e i pistoloni cominciano con i paragoni con l'italia del '82. ma dove? l'ha detta giusta il giostraio:"....non scherziamo, nell'82 la squadra era una squadra. e poi c'era un certo MaraZico, alias Brunetto Conti da nettuno". Parole sante, zingarone...

    RispondiElimina
  17. E' purtroppo evidente che la squadra non c'è.
    Anche questa spasmodica attesa di Pirlo è ridicola, se non patetica.
    Lo abbiam ovisto nelle ultime partite (MIlan e Nazionale), girare a vuoto senza fiato e idee.
    Al massimo indovina una punizione...

    Prprio per questo andremo avanti.
    Con colpi di culo, nasate di Chiellini, sceneggiate di De Rossi

    RispondiElimina
  18. capitan zanzara 222 giugno 2010 13:01

    ... come è patetico continure a menarla su con buffon... il portiere è l'ultimo dei problemi di questa italia...

    RispondiElimina
  19. Alberto Galletti22 giugno 2010 13:12

    Grandi:
    un contesto di livello breriano!
    Io ribadisco l'è no sempàr festa. La semifinale mi sembra molto in la rispetto alle possibilità di questa squadruncola anche se ieri sera la Spagna ha mostrato ancora tutti i suoi limiti...
    L'attesa di Pirlo di cui parla Tony è la palese dimostrazione del nulla in cui vagano gli addetti al pallone dello stivale,dal CT ai magazzinieri,dai giocatoi ai (pseudo)giornalisti,tutti,con l'aggravante che Pirlo non è Maradona e molto più modestamente nemmeno un Lampard qualsiasi.

    W il giostraio e i suoi ragazzi,sembra esser rimasto l'unico sull'intero pianeta a saper cosa sia il calcio e io ci metterei pure Beckenbauer. anche se non si può dir da dove viene...ahahaha

    RispondiElimina
  20. ieri qualche giornale (forse solo repubblica) nella penna di Gianni Mura, che, come dice il grande Nanni Svampa, non lecca il culo..e quindi non ha peli sulla lingua, ha dato dell'imbroglione a De Rossi per il tuffo in area. gli altri muti come pesci, si sa mai che l'itaglietta cominci a vincere e quindi, dopo le minacce del marcione di viareggio, potrebbero essere scomunicati. cazzo, rimpiango anche il Biscardoff rosso crinito. Ma ve le ricordate le frasi? Una mi fece piegare in due dalle risate:".....le due ssssguadddre gèmoni del gambionato.....altro che galeazzi..

    RispondiElimina
  21. Alberto Galletti22 giugno 2010 13:34

    Invece in Inghilterra alla BBC (TV di stato) il commentatore (Robbie Savage gran picchiatore da poco in pensione) ha detto in diretta che uno che fa una cosa del genere ad un collega professionista dovrebbe vergognarsi.
    sempre meglio andare subito a casa che avanzare in certi modi aggiungo io...

    Grande bishcardone,e chi non lo ricorda..

    RispondiElimina
  22. In effetti obnubliato dal tifo avevo preso per buono il rigore su De Rossi (Bagni "nettissimo !") e le varie moviole che lo avallavano, quando in realtà si è buttato dopo un leggero strattone.

    RispondiElimina
  23. PS: d'accordo con Mauri. Ci voleva Cossu !

    RispondiElimina
  24. haha , l'Anonimo quando parla del Bishcardi mi fa spanzare,...Pibio: nessuno vuol dar contro (eravamo qui anche nel 2006) e spero anch'io che Lippjuv ci porti in semifinale,...ma i paragoni in sala stampa con l'Italia 1982 mi sembrano un pò presuntuosi da parte sua,...cazz.., nel 1982 l'ossatura della Nazionale era fatta da gente che andò un paio di volte in finale in Coppa dei Campioni
    ps: gli Inglesi dovrebbero tacere,...ogni tanto leggo il "Sun" online e fino a 9 giorni fa Capello era "FAB",...ora è diventato CRAPello!!....ps2: haha è vero, Bagni-di-Lambrusk aveva detto "nettissimo" (Ps3:che sia lui che porta sfiga???..non era mica anche lì all'Europeo ,quando ci cacciarono fuori ai rigori???...arridatece GUIDO Oddo:)
    Mich.

    RispondiElimina
  25. Da regolamento, il rigore su De Rossi ci sta. Hanno anche ammonito abbastanza in questi mondiali per strattoni e maglie tirate. Che poi sia un rigore che la maggior parte degli arbitri non darebbe, e' un altro discorso. Ma, ripeto, da regolamento, ci sta. Parlo da arbitro (ebbene si'...).

    Tutto il resto e' nebbia (cit.)

    RispondiElimina
  26. grande giostraio! anche ieri sera show, con esultanze, gol di martin palermo appena entrato, voluto fortemente da da lui in squadra, baci e abbracci con la panchina. un discorso a parte i baci con i gocatori che sostituisce: un vero padre di famiglia. ma cosa dico: un vero picciotto. ma cosa dikco: un vero baracconaio della bassa bresciana! Mi mangio le palle, anzi le mangerei a moratti, visto che l'Uomo si era candidato alla panchina dell'Inter post-Mou. Per la prima volta nella vita avrei sottoscritto l'abbonamento. Comunque, a parte gli scherzi, se l'Argentina si mette a posto in difesa, rompe le chiappe a tutti. Anche con cinque-sei cambi in campo fa quel che vuole. Le altre, via la Francia (giustamente, visto che aveva rubato la qualificazione), e non mi dispiace l'Uruguay.

    RispondiElimina
  27. Ah, dimenticavo: cosa mi dite della super-sparata (ma mica tanto, veh?) di Umbi "dead man walking" sulla partita che comprerebbero i nostri dirigenti? Della serie:"....solo davanti a un fiasco de' vin, quel fiol d'un can fa' le feste....

    RispondiElimina
  28. L'Uruguay mi piace. Concreto , niente fronzoli, negli ottavi si può mangiare la Corea e dai quarti in poi chissà.
    Il giostraio ha una squadra pazzesca ma con quella difesa non sono tanto sicuro.
    Con i messicani giovani e scattanti capace che un gol o due se lo becchino (poi ne fanno tre o quattro).

    Francia senza parole, spiace per la Nigeria ma come sempre impresentabile (uguale il Sudafruca, poca cosa).

    ARBITRI: ok che va rappresentato tutto il mondo, ma che senso ha fare arbitare da gente delle Seychelles o dell'Uzbekistan ??

    RispondiElimina
  29. Umbi è un essere spregevole che vedrei volentieri a Piazzale Loreto (non in comizio), ma temo non abbia tutti i torti in questo caso.....
    Se vedremo il ritorno di Gresko all'Inter avrà ragione

    RispondiElimina
  30. PERCHE' EL XE UN CAN DE TRIESTE! E GHE PIASI EL VIIIIIIIN!

    RispondiElimina
  31. Tutto vero, ma io non mi riferivo al mondiale dell'82, ma al campionato italiano del '98. Quel campionato era dell'inter, poi lo vinse il sig. Lippi con la solita juve truffaldina. Questioni di culo.

    RispondiElimina
  32. E' palese che quello di Bossi è un gioco politico per tirare la corda all'interno del governo e questa è una delle tante dichiarazioni di questi giorni "anti italiane" con le varie minchiate sulla secessione , padania e stronzate del genere.

    Ma la storia dei Mondiali insegna che di storie del genere ce ne sono state a decine

    RispondiElimina
  33. Tony, il Cagliari ha confermato il nuovo allenatore, Pierpaolo Bisoli. Sai che il Bisolone e' un affezionato spettatore del Porretta Soul Festival (bella forza, e' di Porretta)? Fisso tutte le serate e pure con una grande passione. Ci sentiamo spesso. Se fai il bravo ti do' il suo numero di telefono. Almeno se fara' cagare lo sistemi.,.Ah Ah Ah

    RispondiElimina
  34. VAI ! L'allenatore del Cagliari un soul man ? Fantastico !!!
    Notiziona !

    Ha fatto bene con il Cesena, ma non è improbabile che dopo le prime 3 giornate, se non ha fatto 9 punti , Cellino lo abbia già esonerato....

    RispondiElimina
  35. e gia'. essendo un isolano d'adozione, dovrebbe sapere di che morte potrebbe morire. pero' e' bravo, le sue squadre giocano bene. magari non bastera', pero'......al massimo cellino potrebbe portarsi a casa il giostraio. tanto, visto che ormai sta' fisso a miami, fra dieguito e portoricani vari....

    RispondiElimina
  36. Il giostraio a Cagliari ce lo vedrei bene.
    Rimette in campo Nenè e Zola con davanti Ragatzu e dietro Cossu in percussione.
    Tiene Marchetti in porta e ce ne andiamo in Champions League

    RispondiElimina
  37. e domani ? si passa o no ?

    RispondiElimina
  38. certo che si passa...ci mancherebbe. la slovacchia, secondo me, e' sul livello della Nuova Zelanda, forse peggio, a parte Hamsik ha poco. Prepariamoci a Lippi e la sua accozzaglia di personaggi (in Sudafrica a nostre spese, va' detto) con il gomito piegato e l'altra mano pronta a farci il gesto dell'ombrello. Alla facciaccia nostra.

    RispondiElimina
  39. Si, si passa, anche con una "vittoria convincente" (tipo 2-0) che risolve tutti i problemi. Poi lunedì o martedì l'Olanda.....

    RispondiElimina
  40. e spezzeremo le reni all'Olanda. E poi anche al Brasile o alla Spagna. e poi verremo disintegrati dall'Uruguay! Vamos Celeste Carajo!!
    (e Berlusconi porta anche sfiga, è bastato che nel 2006 se ne andasse 2 minuti che ...Trac!)

    RispondiElimina
  41. Bossi: "Chiedo scusa a Nazionale, spero vinca il mondiale"

    Anche senza palle questo qua !

    RispondiElimina
  42. Ieri sera Germania-Ghana: quasi mi addormento. Titic e titoc, qualche bella azione, qualche tiro in porta, una paura della madonna, da parte dei crucchi, di tornare a casa. Poi cia ha pensato Ozil a cavare la castagne dal fuoco con un bel gol. E, dall'altra parte, la Serbia si e' suicidata con l'Australia. Comunque, il GHana qualche bel giocatorino ce l'ha. Poi ha messo Muntari che ne fatte di ogni. Non mi e' dispiaciuta la telecronaca di Bizzotto e Dossena. Oggi, causa lavoro, non vedro' l'Itaglietta, e non me ne frega una cazzo. MI spiace solo non sentire le puttanate di Civoli e di "Cessi" Bagni. Chissa' quante ne dira'.

    RispondiElimina
  43. Ieri sera partita inguardabile, noiosa, brutta.
    Non so quanta strada farà questa Germania.
    Bene invece il Ghana. L'impressione è che possa vincere o perdere 4 a 0 allo stesso modo qualsiasi partita. Muntari è sempre più impresentabile.

    Molto bravo Dossena: pacato, competente, nessuna cazzata.

    Resta incredibile pensare che il portiere del Ghana (che magari va nei quarti, cioè tra le prime otto) sia il TERZO portiere del Wigan in Inghilterra, squadra bi bassa classifica della Premier

    RispondiElimina
  44. Tony, a vederlo cosi' non e' peggio di tanti altri portieri. un po' farfallone. Il problema del Ghana, mi sembra, e' che non tirano in porta, ma vogliono entrare in porta con la palla! Per quanto riguarda Muntari, da interista, e' un mistero la sua carriera calcistica. E che abbia ancora un grande mercato nella Premier. Boh....

    RispondiElimina
  45. E' il solito problema delle squadre africane.
    Grandi talenti, fisicamente pazzeschi ma caos tattico totale, spesso a litigare negli spogliatoi, casini di tutti i tipi (vedi lo stesso Muntari con l'allenatore).
    Muntari rimane un mistero. Scarso, rissoso, tecnica modesta ed è campione d'europa. boh ?

    RispondiElimina
  46. Alberto Galletti24 giugno 2010 11:29

    Gli scarponi han sempre mercato, anche perchè son la stragrande maggioranza,nessun mistero, e in Inghilterra ha giocato nel Portsmouth squdraccia di infimo rango (anche se gioca in I divisione,ma ora non più) il vero mistero è cosa ci faceva (o fa) all'Inter, ma forse è un retaggio pre-Mourinho.
    Ora sono un po' più rincuorato dai bianchi, visto anche che la Germania sembra,a sentir i vostri commenti di ieri sera (non ho visto),comunque battibile e poi Argentina....
    Massima soddisfazione dal mio amato Uruguay che,giudico, fino ad ora la squadra migliore,non per la rosa a disposizione,ovviamente, ma compattezza,equilibrio tattico,spirito di sacrificio e tre attaccanti di buon livello, il tutto ben dosato e miscelato dall'ottimo Senor Tabarez. In sintesi tiriamo fuori il massimo da quello che abbiamo e giochiamocela. E son stati premiati, perchè ora il tabellone che era stato fatto per il misero Sudafrica sorride, la semifinale è davvero alla portata.

    RispondiElimina
  47. passiamo passiamo, vediamo in che modo però...
    Uruguay quasi sicuro in semifinale, dopo la Corea ha la vincente di Ghana Usa ai quarti.
    Mi fa piacere

    RispondiElimina
  48. si accettano scommesse: Italia-Slovacchia 3 a 0. Segnano Montolivo con tiro da fuori area, Chiellini colpo di testa su corner e Cannavaro di culo. almeno ci mettono tutti zitti e siamo a posto. e lippi, nelle interviste di fine partita, ci prendera' tutti per il culo. e il presidente federale Dentone E-bete prendera' una ciucca della madonna.....cazzo, non puo'..e' sempre ubriaco.. e bossi e calderoli brinderanno a Braulio...

    RispondiElimina
  49. Concordo. Vittoria netta (o anche stentata va bene lo stesso) e siamo di nuovo campioni del mondo, Lippi un brillante stratega e i giocatori eroi del Sudafrica. Poi arriva l'Olanda ce ne dà 3 e torniamo delle merde.

    In ogni caso almeno fino alle 16.50 SIAMO I CAMPIONI DEL MONDO !

    RispondiElimina
  50. Pareggio 1-1 o 2-2. La Nuova Zelanda batte il Paraguay e vince il girone. ah ah
    E' successo anche ieri..

    RispondiElimina
  51. Troppo difficile pensare che la Zelanda batta il Paraguay. Al massimo un pareggio. Tra poco inizia

    RispondiElimina
  52. Alberto Galletti24 giugno 2010 15:42

    Il portiere paraguagio, nei guai col regime, vende la partita ai neozelandesi in cambio di permesso di soggiorno a vita e un posto come autista del ministro dello sport,di quel Paese. Sul risultato di parità a pochi minuti dal termine combinerà un amerdata e prendera il posto di Quiroga nell'iconografia euro-mondiale delle combines. Risultato Lippi e tutta la spedizione dei pagliacci italioti a casa accusando il mondo intero di sabotaggio,oltraggio vilipendio e chissà cos'altro ah ah pagerei perchè si avverasse..

    RispondiElimina
  53. Alberto Galletti24 giugno 2010 17:48

    Difficile si, ma ormai non serve più!

    A casa falliti!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails