venerdì, aprile 03, 2015

Cynthia Lennon



Se ne è andata, uccisa da un cancro, Cynthia Powell Lennon, prima moglie di John che sposò nel 1962 e da cui divorziò nel 1968 (dopo aver scoperto la relazione con Yoko Ono di Yoko) e con cui ebbe il figlio Julian (nell’aprile del 1963).
Cynthia e John si erano conosciuti a scuola nel 1957 e sposati (il 23 agosto del 1962) poco prima dell’uscita dell’esordio discografico dei Beatles, “Love me do” (ottobre 1962).
Sia per scelta che per “imposizione mediatica” (per non turbare le fans adoranti) il suo fu sempre un ruolo di secondo piano tanto che in molti/e non ne sospettavano neppure l’esistenza.
Il divorzio successivo alla scoperta della relazione con Yoko fu piuttosto travagliato e si concluse con un assegno di 100.000 sterline e la custodia di Julian (a cui Paul, che restò sempre molto vicino a lei e al figlio, dedicò poco dopo la canzone “Hey Jude”). Sposò successivamente il proprietario di hotel Roberto Bassanini e poi l’ingegnere John Twist (anche da quest’ultimo divorziò) e infine Noel Charles, morto poco tempo fa.

Viene descritta come una persona molto tranquilla e riservata, l’esatto opposto di John verso cui ha sempre avuto ricordi piuttosto astiosi (“Ho letto tanti libri e visto tati film sulla vita di John ed è come se noi (lei e Julian) non fossimo mai esistiti. E siamo stati insieme dieci anni !”. Da parte sua John ha usato spesso parole piuttosto crudeli nei confronti dell’ex moglie (come nel 1970 in un’intervista “Non l’avrei mai sposata se non fosse stat incinta, Julian è nato da una bottiglia di whisky un sabato notte”).
Dopo aver pubblicato un libro di memorie nel 1978, “A twist of Lennon”, nel 2005 è uscita un’ulteriore testimonianza sul suo rapporto con John nel libro “John”.
Ultimamente teneva vari incontri (pare a a cifre sostanziose) per parlare della sua vita con John.
Nel 2010 ci fu l’incontro tra Yoko, Sean Ono, Cynthia e Julian.



9 commenti:

  1. Come abbia potuto lasciarla per Yoko Ono (che sarebbe brutta pure come maschio) dio solo lo sa. Va beh che Lennon portava gli occhiali ma suvvia.......

    Charlie

    RispondiElimina
  2. John prendeva molte droghe all'epoca eh...
    A parte questo Yoko era/è una persona colta, interessante, un'artista etc etc e credo che questo abbia influito molto.
    Considerando anche che se è vero che ha sposato Cynthia solo perchè era incinta e Julian il frutto di una notte di whisky...

    RispondiElimina
  3. Un altro dei motivi per cui ho sempre preferito Paul.

    RispondiElimina
  4. Colta ok, interessante maybe, artista...uhm boh di certo è che Yoko Ono anche da giovane era come il sole....non si poteva guardare. :-)

    Charlie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah. Di sicuro considerando che Lennon nel 1968 avrebbe potuto scegliere tra le donne più belle del mondo ha fatto una scelta davvero controcorrente.

      Elimina
  5. Powell, stesso cognome di Georgie Fame, anche lui del Lancashire.

    RispondiElimina
  6. Beh si..secondo una logica tipicamente maschile ed ottusa avrebbe potuto prendersi le piu belle donne del modo..infatti John Lennon era John Lennon e si e' innamorato col cuore di una Donna per lui ricca,stimolante e "bella".
    Anche per questo ho sempre stimato John.

    C

    RispondiElimina
  7. Jocko Homo:),..grandi primi Devo e i Residents di 'the commercial album' (grandissimo disco,...anche se sconosciuto ai fans del Mengacci e a quelli che andavano a roteare l'accendino et a intonare 'alé-oh-oh ai concerti del Bag-lioni'( o era Bacconi(Pacconi?), quello delle 'tattiche'??:)

    Tatti-ch Sanguinétt

    RispondiElimina
  8. Mah. Con tutti i libri che ho letto sull'argomento, mi sono fatto l'idea che Lennon fosse una pessima persona, per quel che riguarda i rapporti interpersonali. Padre inadeguato, predicatore di pace fuori casa ma violento in famiglia....e credo anche che sia stato sopravvalutato come musicista.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails