domenica, marzo 23, 2014

Milton Fernandez - Sua maestà il calcio




Un libro bellissimo (grazie a Carlo Botteri per il gentile omaggio).
Si parla di calcio visto dal Sud America, brevi storie, aneddoti incredibili sparsi nelle serie minori di Uruguay o Brasile o Argentina, disseppelite dall’oblìo e che restituiscono, ognuna, la vera anima che possiede il CALCIO.
Si parla di El Loco Martinez, del Gordo Urrutìa ma anche di Yashin o di Bielsa che affronta i tifosi inferociti davanti a casa con una bomba a mano, di Garrincha, Andrade, Re Cecconi, di El Chato Velasquuez, il primo arbitro a permettersi di espellere Pelè e di Moacir Barbosa l’incolpevole portiere brasiliano che prese due gol nella finale del 1950 con l’Uruguay e che morì triste e povero con la gente che lo indicava come “l’uomo che aveva fatto piangere il suo paese”.
Ma ci sono anche la Dinamo Kiev che nell’Ucraina occupata del 1942 spazzò via le migliori squadre naziste prima di venire tutti mandati in campo di concentramento e l’ipotetica Nazionale Zingara ovvero i giocatori di origine zingara: Cristiano Ronaldo (che l'autore attribuisce al gruppo dei Kalè ma di cui non ho trovato alcun riscontro), Pirlo, Ibrahimovic, Cantona, Stoichkov, Mihalovic, Cantona, Baros, Van der Vaart, Quaresma e un’infinità di campioni rumeni...mica male...
E infine un importante capitolo dedicato alla tratta dei giovani calciatori africani portati in Europa con la promessa di carriere calcistiche fulminanti e finiti in mano alla mafia o sotto i ponti.
Il libro si legge in un baleno tanto è bello, lieve e godibile.
Consigliatissimo anche per chi non mastica sempre di calcio.

4 commenti:

  1. torna ai Manowar TRWC

    RispondiElimina
  2. torna ai Manowar TRWC

    RispondiElimina
  3. Spero sia un libro di facile reperibilità perchè pare davvero interessante.

    Charlie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me mica tanto perché l'ha fatto una piccola casa editrice ma su internet si trova .
      L'editore è comunque questo:
      http://www.rayuelaedizioni.com/

      Elimina

Related Posts with Thumbnails