martedì, gennaio 29, 2013

La coppa del mondo di calcio non ufficiale



Non riconosciuto da FIFA (e da nessun altro...) esiste un ufficioso quanto divertente Campionato del Mondo di Calcio che si basa sulle regole che contraddistinguono il pugilato: partendo dalla prima partita internazionale del 1872, giocata a Glasgow tra Scozia e Inghilterra (0 a 0 con rivincita nel 1873 vinta dall'Inghilterra per 4 a 2), il titolo viene difeso dalla squadra vincente (campione in carica) finché non viene sconfitta.
Recentemente la Svezia lo ha tolto alla Corea del Nord, battendola in un torneo in Thailandia e conservandolo successivamente contro la Finlandia.

Questo presunto Campionato del Mondo è frutto dell'impegno maniacale del giornalista Paul Brown, autore del libro "Unofficial Football World Champions" con tanto di dettagliatissimo sito (www.ufwc.co.uk), dove vengono riportati di volta in volta i risultati delle partite disputate da chi detiene il titolo non ufficiale.

La squadra più forte di tutti i tempi, sulla base del totale dei giorni in cui è stata "Campione del Mondo non ufficiale", è la Scozia, con i suoi 13mila giorni, difesi attraverso 86 successi, davanti all'Inghilterra (8mila giorni) e l'Argentina (2mila giorni).
Italia al settimo posto (con circa 1000 giorni) con Svezia e Germania. Per gli azzurri l'ultima volta da Campioni del Mondo non ufficiali è stata il 22 agosto del 2007, quando la nazionale di Donadoni perse 3 a 1 con l'Ungheria.

34 commenti:

  1. Ha ha ha ha che delirio! Sembrano i tornei e le statistiche che mi inventavo quando andavo a scuola. Ad ogni modo posso affermare anche io che la Scozia è meritatamente la squadra più campione del mondo.

    RispondiElimina
  2. Guarda caso questa roba l'hanno inventata in Scozia nel 1967 ehehe.
    Comunque il sito è un delirio di partite stranissime e (ovviamente) dimenticate

    RispondiElimina
  3. Ho un bel po di quaderni pieni di sta roba che mi inventavo in epoca scolastica quando mi ritiravo in camera dopo cena ad ascoltare la musica, credo di aver fatto (fine anni 80) la stessa cosa col campionato italiano partendo dalla Coppa Lipton, passando per la Palla Dapples, magari lo ritrovo, ha ha ha ha ha ha roba per insani di mente, ma mi ci ritrovo benissimo!

    RispondiElimina
  4. Irriverent Escapade29 gennaio 2013 10:47

    Io pagherei per vedere una partita di questo folle campionato che mi ricorda (con i debiti paletti) le sfide narrate da Benni ne la Compagnia dei Celestini...

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Ecco l'ultima gratis:

    http://www.youtube.com/watch?v=EeqV3jrtWXc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sir, sei prezioso:-)

      Elimina
    2. I casi sono due: o Sir I M mi prendi per il.bside o ha ragione l'anonimo qui sotto: che gran ca...ta....E' molto piu divertente il calcio australiano.

      Elimina
    3. Forse non hai capito. Questo tizio si è inventato un metodo per cui ha dichiarato campione del mondo la squadra che ha vinto la prima partita di calcio internzazionale mai giocata Scozia-Inghilterra 0-0 del 30 novembre 1872,nessun vincitore, la seconda partita internazionale giocata fu Inghilterra 4-2 Scozia l'8 marzo 1873 quindi da qui lui dice Inghilterra Campione del Mondo, poi prende la prossima partita del campione in carica (Inghilterra) e la vincente è il nuovo campione del mondo in caso di parità il titolo rimane al detentore. Le partite sono tutte partite ufficiali giocate per qualsiasi torneo o amichevoli, solamente lui si è inventato questo sistema, che è ovviamente finto. Come dicevo prima lo feci anch'io decenni fa col campionato italiano, trovai un modo per riscrivere i vincitori, se trovo il quaderno lo pubbichiamo qui, ma è un invenzione basata su partite veramente giocata, non un torneo o partite giocate a tal proposito.

      Elimina
    4. Non ci avevo capito un tubo su questa coppa mentre mi era abbastanza chiaro il tuo sistema....mi ero fatta un film per cui ero arrivata a supporre (quando Tony parla di regole del pugilato) che questi se le dessero anche di santa ragione....
      Colpa della mia demenza (ormai senile), ti chiedo perdono e ti ringrazio per il.tempo che hai sprecato a spiegarmi il tutto :-)

      Elimina
    5. Forse è perchè non hai mai fatto su le figurine, ha ha ha ha ha ha ha ha ha....
      my pleasure of course.

      Comunque il campionato italiano nella seconda, terza e quarta edizione era così la vincente del torneo sfidava la squadra campione in carica cioè il Grande Genoa che prevalse due volte e fu sconfitto la terza volta nel 1901 dal Milan, bastardi! L'anno dopo vincemmo il campionato e sfidammo il Milan battuti 2-0 e scudetto ripreso! La regola cambiò a partire dal 1905, vincitrice Juventus, noi non riuscimmo a battere la U.S. Milanese.

      Elimina
    6. pssss non dirlo a nessuno (soprattutto a miafiglia) in campagna, ben nascosti ho un tot di album delle figurine panini del campionato e due o tre dei mondiali....

      Elimina
    7. Ha ha ha ha ha ha ok, acqua in bocca!

      Elimina
    8. Braaaaaaaaaaaavo ;-)

      Elimina
  7. chaccazzata!!!ahahaha! PROPRIO DA cASULA!
    c

    RispondiElimina
  8. A livello di effettivo valore è una cazzata (basti pensare che la Corea del Nord è stata campione del mondo per parecchio tempo lo scorso anno).
    Ma è una curiosità STUPENDA !
    Solo un pazzo furioso (scozzese appunto) poteva andarla a pensare

    RispondiElimina
  9. infatti! o un pazzo scottish o Galletti..ahaha!
    C

    RispondiElimina
  10. Il calcio australiano in effetti è molto bello, specialmente dal vivo.

    RispondiElimina
  11. IE: mica sono anonimo!
    C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa C, sono poco pratica...

      C.

      Elimina
  12. La Spagna era riuscita ad unificare le '2 cinture mondiali', battendo l'Olanda nella finale mondiale. Ora è solo detentrice di quella che vale meno.
    :-

    RispondiElimina
  13. Io mi ero inventato il campionato del Granducato di Toscana; prendevo le squadre toscane dalla serie a alla d, stilavo il calendario, poi in base ai goal segnati nelle partite ufficiali dei vari campionati determinavo il risultato. C'era un bonus di punti in base al campionato di appartenenza, dove quasi sempre a fine stagione, per mio sommo gaudio, vinceva la Fiorentina. Ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potresti provare a riproporlo....magari vedi la Viola vincere qualcosa....


      accc..lo so che mi sono tirata le gufate per stasera (gia che non lo.facevi comunque, eh bro?)...ma non ho resistito;-)

      Elimina
    2. Mmmm...quest'anno saremmo insidiati dal Livorno..ahahah
      Forza Celtic !! (Forza Lazio non ce la faccio proprio...)
      Ciao sorellina. :o)

      Elimina
    3. Ha ha ha ha grande, ecco cosa avevo anche fatto, scomposta la Serie A vera nel campionato dei singoli stati pre-1861, che spasso, pheega devo trovare i quaderni.
      GRANDISSIMO HARMONICA!!

      Elimina
    4. Ci passavo delle ore, dopo aver giocato per strada con gli amici. Adesso si chiama "Street football"...poi studiavo anche eh.. ahahah

      Elimina
  14. Intanto la Lupa Piacenza viene a giocare le partite interne al campo sportivo 'Curtoni' di Borgonovo Val Tidone...

    RispondiElimina
  15. Però il Pro Piacenza è avviato verso la C2....

    RispondiElimina
  16. IE: aha! no problem..qui sopra vale un po tutto..
    comunque..piacere Cristiano
    C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere mio ....Cristina aka I E

      Elimina
  17. I quaderni del Galletti vanno tenuti lontani dalle mani fameliche del collezionista Dell'Utri!!!!
    W la Scozia e pure il Graducato di Toscana di Harmonica dove tiferei senza dubbio la leggendaria Pistoiese.

    Charlie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pistoiese di cui è tifosissimo FRANCESCO GUCCINI

      Elimina
  18. Questo sito è bellissimo. E' completamente inutile, il che lo rende ancora più meraviglioso. Pensare che ho visto alcune di queste partite senza nessun interesse e invece stavo guardando la FINALE DEL CAMPIONATO DEL MONDO mi fa crepare dalle risate. Visto che oggi il calcio non lo seguo più, direi che per me questo rimarrà il VERO campionato del mondo. Tutto sta nel riuscire a tornare a giocare contro la Corea del Nord (e occhio che la prima volta è andata malissimo)

    RispondiElimina
  19. ....ahahah...questo è un mito il Gallo pure, e lui sa ( e lo sa benissimo ) che in fatto di stramberia lo seguo a ruota ....ho rifatto i campionati a girone unico con formula tabellone tennis 1-20;2-19;3-18 etc...considerando piazzamenti dell'anno precedente con le neo promosse dalla B agli ultimi posti del tabellone..discriminanti gli scontri diretti tra le compagini....devo trovare i quaderni....ne sono successe di belle....ho smesso da un po' quasi quasi lo rifaccio....
    ho provato anche a rifare la coppa campioni partendo dal 1900 cioè a far scontrare le varie squadre campioni nazionali, ma le difficoltà erano troppe ..anche qui grazie ad internet potrei riprovare sono progetti un po' datati...ne parlerò con il Vate Galletti

    The Raven

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails