martedì, agosto 04, 2015

Marsha Gee - Peanut Duck



https://www.youtube.com/watch?v=L8-V0Rd5GGo

Uno dei brani più misteriosi che, nonostante internet e le ormai illimitate possibilità di ricerca, ha conservato tutto il suo segreto è PEANUT DUCK di (?) MARSHA GEE.

Nel 1980 un DJ inglese scoprì un acetato (un provino su vinile in copia unica) di questo travolgente rhythm and blues, basato su un ripetitivo groove di piano e chitarra con una voce femminile roca, sensuale, sfacciata e un testo che invita ad un nuovo ballo, il Peanut Duck (come era in voga nei 60's, con il Jerk, il Twist, il Boogaloo etc), "There's a brand new dance, yeah/ That's sweeping the nation, yeah", spiegandone vagamente le mosse.
Ma concludendo con un delirante finale "Quack, quack, quackgiggy, quackgiggy, brrrrrrrrr, quack, quack, giggy, giggy, gi-gi-gi-giggy-gooma, gi-gi-gi-gi-gi quackgiggy, quackgiggy, gi-gig-goom, gi-gig-goom, gi-gig-goom-goom".
Il DJ lo attribuì ad una fantomatica Marsha Gee (che esisteva, avendo registrato un 45 giri, ma con tutt'altra voce) sapendo, come unica informazione, che era stato registrato nel 1965 a Filadelfia al Virtue Sound Studios e mai utilizzato.

Un nome fittizio per stamparlo su bootleg (per la inesistente Joker Records) e utilizzarlo (e venderlo) nelle serate.
Solo nel 2005 il singolo è uscito ufficialmente per la Penniman Records (con un'ammiccante copertina) e incluso successivamente in una compilation della Rhino Records.
Il mistero rimane inviolato (un'artista famosa che non ha voluto accostare il proprio nome ad un brano così bizzarro? una turnista ? una cantante occasionale ? chi ha suonato ? chi l'ha composto ?).

Ne ha rifatta una discreta cover King Khan & His Sensational Shrines : https://www.youtube.com/watch?v=07iq_4h998w

8 commenti:

  1. Ascoltato ... grande !!!

    GMV

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fighissimo!
      Gooma goom
      C

      Elimina
  2. Allelimo sa tutto

    RispondiElimina
  3. Un altro 'mistero' di internet ancora da svelare è questo falso/finto album di covers di Bowie, in stile Soul. Forse ne avevamo già accennato proprio qui.
    Da quanto ricordo non si è ancora risaliti ai musicisti, cantante e produttore, certo che è fatto molto bene e che:è stato registrato recentemente (e non all'epoca) inoltre nonostante ci sia una finta artwork con 11 brani, quelli effettivamente registrati sono solo 3

    http://www.davidbowie.com/news/soul-version-ziggy-stardust-unearthed-52021

    RispondiElimina
  4. Si li avevo sentiti e suonano davvero bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre Allelimo dietro al banco

      Elimina
  5. Ma questa storia di allelimo non è un po' vecchia? Non siete stanchi?

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails