martedì, febbraio 05, 2013

Hipgnosis



Probabilmente le copertine più iconiche della storia del rock sono frutto dell’operato dello studio HIPGNOSIS che legò la sua attività soprattutto ai dischi dei PINK FLOYD (inclusi alcuni titoli di Syd Barrett, David Gilmour, Nick Mason e Alan Parson Project) ma che lasciò segni indelebili anche su dischi di Wings, Led Zeppelin, Genesis, T Rex, Pretty Things, ELO, XTC tra i tanti per un totale di oltre 200 titoli.

Lo studio nacque dall’unione di due studenti d’arte Storm Thorgerson e Aubrey Powell, a cui si affiancò successivamente Peter Christopherson.
Ai due fu chiesto di provare a lavorare sulla copertina del nuovo album dei Pink Floyd “A saucerful of secrets”.
Il risultato fu eccellente e da lì nacque l’esigenza di fondare un’attività lavorativa che ebbe il suo culmine nel 1973 con il successo di “Dark side of the moon” (raggiungendo però il massimo della sorprendente creatività con “Ummagumma” degli stessi Floyd).
L’Hipnognis si sciolse nel 1983.

La loro tecnica grafica basata su foto particolari e spesso suggestive, ritoccate con personale sapienza grafica, anticipò il concetto di Photoshop.
In alcuni casi la copertina faceva diretto riferimento ai contenuti dell’album evidenziando talvolta doppi sensi o significati oscuri attraverso l’immagine.
Talvolta le copertine subirono censure (vedi le nudità di “Houses of the holy” dei Led Zeppelin per anni bandito in molti stati Usa), altre volte crearono problemi ai discografici in mancanza di titolo e nome della band.
Ulteriore particolare che palesa l’originalità dell’Hipgnosis è la mancanza di un preciso tariffario.
Al gruppo veniva chiesto di corrispondere la cifra ritenuta opportuna per il lavoro svolto.

19 commenti:

  1. Le prime tre in alto sono tra le mie favorite da sempre,soprattutto la copertina di ELEGY dei Nice che mi riporta molto indietro,nei tempi migliori...sigh !
    Un omaggio personale oggi lo faccio a REG PRESLEY (Reginald Maurice Ball),storico front-man dei TROGGS
    che ci ha appena lasciati.......oramai è un necrologio continuo con la generazione dei migliori che se ne vanno,ahimè :-(

    RispondiElimina
  2. Bel post Boss! Hanno fatto anche la copertina di Animals? probabilmente si, secondo me ha contribuito a tenere in piedi la Battersea power station, vabè forse no ma ci si può credere un po...

    RispondiElimina
  3. Mi unisco nell'omaggio a Reg Presley, i Troggs mi son sempre piaciuti, ricordo che ero anche stato al loro paese (quasi di proposito)

    RispondiElimina
  4. Sir, confermo che è di Hypgnosis anche Animals! Credo sia l'ultima per i Pink originali...la grafica di The Wall è di Gerald Scarfe... The Final Cut, non so...

    Bellissimo post, W la trasversalità Casula!

    W

    Reg Presley RIP

    RispondiElimina
  5. Appunto, stavo scrivere 'palla a Wite', thanksalot

    RispondiElimina
  6. I TROGGS sono un altra band tra quelle spesso sottovalutate,ma che hanno lasciato un segno indelebile nel rock inglese,soprattutto nel primo PUNK ed in quello che comunemente viene chiamato POWER POP.
    Ma assolutamente da riscoprire è la loro fase psichedelica,che viaggia all'incirca dal 1968 al 1973...inoltre furono gli unici che rividi nei tardi anni 80 in piena forma e non patetici come molti dei loro coetanei : nel 1986 (o 87,ora non ricordo bene) fu un concertone splendido,con la stessa grinta di 10 anni prima !
    R.I.P. +

    RispondiElimina
  7. You're welcome, Sir!

    W

    RispondiElimina
  8. Quella di "secrets" è inarrivabile, la scritta sfalsata poi è geniale...
    tornando in cantina sto proprio cercando una copertina per il 2ndo Temponauts, che è incredibilmente finalmente pronto...
    Se qualcuno ha qualche bella idea (non così psichedelica...) è benvenuto e si paga il lavoro, ovviamente.
    Se qualche coraggioso poi vuole ascoltare preview: una mail a temponauts[at]gmail[dot]com e gliela spedisco a suo rischio e pericolo.
    Scusate l'invadenza, sono un casula incorreggibile, disperato e sfrontato...

    RispondiElimina
  9. Grande Pibio! Passa all'ala, please...

    W

    RispondiElimina
  10. Non so perchè ma i Troggs non mi sono mai piaciuti nè nella fase più ruvida nè in quella successiva pysch...

    RispondiElimina
  11. Ah! anche GO2 degli XTC! grande..

    Accidenti RIP Reg Presley

    Manda manda Pibio..moolto positivo..manda Pibio manda...!!!

    C

    RispondiElimina
  12. Storm Thorgerson era compagno di scuola a Cambridge con Roger Waters, giocavano anche nella squadra di rugby della scuola. C'è una bella foto del XV di Cambridge sul libro di Nick Mason "Inside Out".

    GMV

    RispondiElimina
  13. Scusate, ma dimenticate la copertina e gli interni di "The Lamb Lies Down On Broadway" dei (Dio mio, spero non ci sia bisogno di dirlo) Genesis?
    A rendere questo il più grande disco della storia (affermazione "assiomatica" in quanto espressione di verità in sé) contribuiscono anche quelle immagini oniriche e che sembrano venire da un'altra dimensione, quella, appunto, in cui è catapultato Rael mentre è avvolto in una nebbia sul Broadway.
    Musica ed immagini di quel "Disco" sono indissolubilmente legate tra loro; non si può ascoltare l'una senza "vedere" le altre e viceversa.
    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il più grande disco della storia??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

      Elimina
  14. L'innominabile direbbe che quel che conta è il contenuto, non la copertina e bla bla bla...

    RispondiElimina
  15. In effetti "il più grande della storia" manca di una parolina: "dei Genesis"...

    RispondiElimina
  16. Eh, cazzo, io mi sono astenuto dal propinarvi un pippone su musica/immagini dei Floyd, poi partono queste provocazioni Genesisiane! Eh, no, eh! ahahahah!

    W

    RispondiElimina
  17. qualche giorno e vi spedisco tutto
    Casula!!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails