mercoledì, luglio 04, 2012

Omaggio a Pininfarina



Doveroso omaggio al GENIO ITALICO per la scomparsa di Sergio Pininfarina.
L’azienda italiana fu fondata da Battista Farina (detto Pinin. Il figlio Sergio fece poi “sistemare”, nel 1961, il proprio cognome in omaggio al padre) nel 1930.
Partita come attività artigianale di costruttori di carrozzerie divenne una delle più ricercate aziende nella progettazione di veicoli, grazie alle intuizioni di Pinin e al finanziamento di Vincenzo Lancia.
Nel 1947 Pininfarina concepì la prima automobile di fama mondiale, la Cisitalia 202, la prima autovettura che ottenne l'onore di un posto in un museo, il MOMA di New York.
Dal 1961 l’azienda passa al figlio Sergio, designer di fama mondiale, che ha proseguito la ricerca sempre restando nel campo delle automobili.
Tra i 50’s e i 60’s produce per l’ALFA ROMEO alcuni modelli destinati a diventare tra i migliori e più belli di sempre dalla GIULIETTA SPIDER alla LANCIA AURELIA B24, all’ALFA ROMEO DUETTO, la LANCIA FLAMINIA, LANCIA FLAVIA COUPE’, la FIAT 124 SPORT SPIDER.
Nel 1967 costruisce la prima galleria del vento italiana (e una delle poche al mondo) collabora con la FERRARI (Ferrari 365 Daytona), si dedica ai caravan e al RALLY lavorando per la LANCIA.
Negli anni 80 è sua la storica FERRARI TESTAROSSA e in seguito collabora con la MASERATI. Tra le ultime produzioni la FERRARI 458 ITALIA.

13 commenti:

  1. non conosco abbastanza l'operato dell' "uomo pubblico" (confindustria etc) per potermi considerare un suo fan. ma da appassionato di design ed automobili specialmente sportive, lo consideravo il mio preferito. Ieri nel cercare qualcosa di suo per un mio "tributo" ho scoperto che uno dei suo progetti che mi piacciono di più, il "modulo" (prototipo su ferrari del 1970) è stato in realta disegnato da un suo discepolo e collaboratore, tale Paolo Martin. Che però da quando lascò Pininfarina, poco dopo, ha disegnato solo ciofeche...

    RispondiElimina
  2. L'uomo pubblico era uomo di potere e di altissimo potere ma il suo operato "artistico" è stato incredibile.
    Vedere, prima foto in alto, la sua prima opera la Cisitalia 202 del 1947 !!!

    RispondiElimina
  3. la cisitalia è un capolavoro

    RispondiElimina
  4. Bellissime tutte !

    RispondiElimina
  5. Di automobili non ci capisco una sega ma la Cisitalia è veramente bella e stilosa.

    Charlie

    RispondiElimina
  6. La FIAT Duna l'aveva disegnata lui?

    W

    RispondiElimina
  7. Giugiaro? non ci giurerei..
    Pazzesca la Duna. Chi si ricorda la versione PENNY,furgonettata e coi vetri dietro lastarti..un cellulare (x cani) praticamente
    C

    RispondiElimina
  8. Ma la Ferrari 250 GTO non è opera di Pininfarina, no?

    RispondiElimina
  9. Grande!
    Ha disegnato la mia macchina preferita, la 124 Sport Spider, tanto mi basta.
    Per sempre nel mio cuore

    RispondiElimina
  10. Su un vecchio tune degli Who:

    Ga-a-lleti in Spider.. (wahwahwahwahwahwah)


    W

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails