venerdì, marzo 11, 2011

Rock stories: cartoline dagli X



Nel 1982 scrissi una lettera agli X.
MI risposero con una cartolina (vedi foto).
Tutti e quattro.
Per un po' ci scrivemmo e per me fu come essere a Los Angeles, nella mia camera di via Legnano a Piacenza.
Poi li incontrai in un camerino allo "Slego" di Rimini.
C'eravamo noi quattro Not Moving piacentini, imbarazzatissimi e timorosi, quasi quanto loro, nostri coetanei americani o quasi.
Parlammo un po', noi , "gli X italiani", con loro, "i veri X".

Erano stupitissimi di vedere che in Italia c'erano così tante falce e martello in giro, soprattutto sulle bandiere, sulle targhe, sui manifesti (poi in Romagna....).
Billy Zoom contento di avere un interlocutore mod per la sua passione per Vespe e Lambrette.

Poi non ci siamo più scritti, li ho visti altre volte dal vivo (ricordo un concerto a Reggio Emilia alla Festa dell'Unità con Exene al 9° mese di gravidanza più o meno) e ho continuato a seguirli fino ad oggi.
Uno dei miei gruppi preferiti di sempre.

24 commenti:

  1. Bello, bello. Una band che adoro. Da ragazzino, per un certo periodo, ho mantenuto contatti epistolari con Henry Rollins, anzi eravamo in due a scrivergli: io ed un mio amico.
    Gentilissimo, cordiale e simpatico.

    Ho una lettera di Greg Ginn e poi scrissi a Frankie Cavallo alias Von LMO negli anni novanta: avevo sentito parlare benissimo di un suo disco, che risultò introvabile. Alla fine me lo feci spedire da lui, si tratta di "Cosmic Interception" (1994), un album splendido e folle. Mi mandò anche alcune demo.
    Io felice come un bambino.

    AndBot

    RispondiElimina
  2. Ho qualche lettera con Jello Biafra, anche lui gentilissimo a chiedere se gli mandavo i 45 dei Not Moving.
    Un altro che collezionava i dischi dei Not Moving era Dave Ghrol quando suonava negli Scream e divenne dopo un po' Nirvana e Foo Fighters.

    L'emozione comunque anche di ricevere le lettere dal JAM fam club o da quello dei Purple Hearts e Squire...

    RispondiElimina
  3. Jello Biafra,a sorpresa,recensì molto bene anche i No strange...personaggio molto eclettico e di larghe vedute,al contrario di certi cazzoni nostrani che ai tempi viaggiavano con il paraocchi (e qualcuno pure adesso non scherza).
    A Torino gli X suonarono al BIG club,se ben ricordo.

    RispondiElimina
  4. Io al massimo ho mandato un paio di mail a papà TonyFace, credo avessi 14 anni o giù di lì. Mi accontento!
    Marco MODS Trieste

    RispondiElimina
  5. e ti ha mai risposto lo stronzo ?

    RispondiElimina
  6. ..e infatti io mi sento un po' così adesso, a 43 anni suonati, interloquendo su questo esimio blog (tipo fossero cartoline virtual/elettroniche)
    ....a me lo stronzone risponde (ogni tanto)
    ha ha ha ha ha......

    RispondiElimina
  7. lo stronzo non risponde mai.
    si fa mandare gadget,cartoline,foto ecc e non ti risponde.
    stronzo!

    RispondiElimina
  8. Lo stronzo ha risposto, ma non è mica simpatico! Trattare così un giovane di belle speranze...
    Marco MODS Trieste

    RispondiElimina
  9. appunto..
    stronzo!!

    RispondiElimina
  10. Che gente di merda che siete ! Basta dare il LA e subito piovono una marea di insulti...che gente, non vedevate l'ora.
    Ok ok ok, ora REPRESSIONE !!!!

    RispondiElimina
  11. ha ha ha, povero Boss.

    Siam Casula, figli tuoi del resto....

    RispondiElimina
  12. Casula: vita dissoluta in circostanze discutibili.
    Marco MODS Trieste

    RispondiElimina
  13. Casula: vita discutibile in qualsiasi circostanza.

    RispondiElimina
  14. Casula: vita risoluta in circostanze incerte

    RispondiElimina
  15. Ha ha ha ... tra belle definizioni.
    forse quella di MarcoMod è qella che mi piace di più.

    RispondiElimina
  16. Si potrebbe anche dire:

    Casula: Vita travagliata in circostanze che gli altri definiscono 'normali'!

    RispondiElimina
  17. grandi ,immensi,bellissima la cartolina.
    tra i gruppi che mi hanno introdotto al punk,nel 77 ero troppo piccolo porca troia.
    il concerto di reggio emilia a cui ti riferisci era quello dell' 87 ,la stessa sera del concerto di dylan a modena.
    all'epoca dissi a me stesso
    'vai a vedere dylan che tanto è vecchio e non tornerà più in emila romagna,mentre gli X ono dei ragazzi e torneranno tante altre volte'
    successe l'esatto contrario,ancora sto bestemmiando.
    finalmente si recupera la data al sidro
    Aldo

    RispondiElimina
  18. Prova a scrivere una cartolina ad una "rockstar "(?) nostrana, (VascoLigaPelùEtc) e forse ti risponde l'ufficio stampa.

    RispondiElimina
  19. io ho scritto a Cremonini mi ha risposto Tony Face allegando una foto autografata di Max Pezzali.

    P.s. L'autografo è falso l'ha fatto Tony...

    Giampaolo

    RispondiElimina
  20. bastardo...cremonini uber alles !!!

    RispondiElimina
  21. infatti il Boss e' il presidente del FAN CLUB,scrive le notizie,risponde alle lettere,fa gli autografi
    C

    RispondiElimina
  22. In realtà IO SONO CREMONINI !

    RispondiElimina
  23. aaahhhhhh...ecco..ora e' tutto chiaro

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails