mercoledì, marzo 02, 2011

Link Quartet




E’ il primo disco del Link Quartet in cui non suono, non picchio un tamburo, non paciugo con un tamburello.
E ne posso parlare con mente lucida e il corretto distacco.
Il Link Quartet è in giro dai primi 90’s (più o meno 20 anni, scusate se è poco) e nel gruppo sono passate più o meno una ventina di persone, attraverso vari singoli, quattro album , centinaia di concerti in tutta Italia, Europa, USA.
In ogni caso storie e dettagli sono qua www.linkquartet.com

“4” è il nuovo album.
Bello, fatto e suonato benissimo, grandi canzoni, essenziali, mature, curatissime.
La band vira pesantemente verso i 70’s e il funk soul a partire dall’iniziale “Vertical floor”, dalla stupenda versione di “Day tripper” cantata da Tameca Jones o in due brani cantati da Arnaldo Dodici , “Noir le blanc” e “Je reve dans mon reve”.
Ma non mancano gli omaggi ai mai dimenticati 60’s nel boogaloo “Snake eyes”, nel pop soul “Je suis passèe” (sempre con Arnaldo alla voce) e nel blueseggiante “Moonlight serenade” che omaggia l’incedere e le atmosfere di “Spooky” dei Classic IV.
Un segno dell’evoluzione della band lo ritroviamo in “Dancing round the walnut tree” (la mia preferita) un furioso latin funk tra Deodato e Azymuth e nella lunghissima finale “Big peach” che passa da un intro mistica con sitar ad atmosfere brasilian jazz, lungo otto minuti di travolgente cavalcata.
Un gioiello.
Complimenti.
Esce per la Hammond Beat dell'Immenso Kahlil ! God bless you K.
www.hammondbeat.com

42 commenti:

  1. Grandi!
    E grande Tony Face!

    Me ne parlò Carlo una quindicina d'anni fa e me li fece ascoltare: fulminato!
    This is how I came about Mr. Tony Face

    Da allora sono (e rimango) un loro grandissimo ammiratore. Lo aspettavo da tempo! Ne ho avuta in mano una copia ma non l'ho ascoltato (mannaggia), bella di stampo razionalistsovietico direi, bella anche la foto dentro, di più ahimè non riesco a dire.

    Han suonato all 100 Club di Oxford Street il mese scorso pare con buon riscontro, mi ha fatto un immenso piacere.

    RispondiElimina
  2. W Link Quartet!!
    Visti piu' volte (ma sempre con Tony still on drums).
    Semplicemente perfetti.
    Il cantante "francese" poi...

    C

    RispondiElimina
  3. galletti lo ricordi l'attaccante Giorgio "Long John" Braglia del napoli 75?

    RispondiElimina
  4. Si, si me lo ricordo, ma credo di ricordarlo al Milan, dove c'erano dei personaggi da polizesco anni'70 e lui era uno dei più personaggi.

    Arnaldo è una star!

    RispondiElimina
  5. Non ho seminato male, eh Albert? Tutti gli anni passati in mezzo a vinili, giornali e balle varie. Il bello e' che la passione non passa mica, anzi...Quando qualcuno (un po' tanti, ultimamente), vista la mia capigliatura bella scura, viste le mie prossime 53 primavere, si azzarda a dire: "ma ti tingi i capelli?", dopo un roboante vaffanculo gli dico: "...e' la musica che mantiene giovani..."

    RispondiElimina
  6. meno male che nel LINK QUARTET ce ne siamo andati io e il chitarrista, che almeno si è abbassata la media anagrafica....

    Carlo: stasera vedo i Castelli e domani ti confermo il 30 luglio

    RispondiElimina
  7. Grazie Tony. Nel frattempo le cose procedono ababstanza spedite. Ieri sera abbiamo messo in cantiere una I want to hold your hand versione Al Green, voce della Manu mica male. Soprattutto bella ruvida!

    RispondiElimina
  8. Gran-dis-si-mo!!
    Hai sempre seminato benissimo, perlomeno nel mio orto (soprattuto in epoche ancor più remote del Link 4et).
    La musica mantiene giovani altrochè, e anche per me la passione è in continuo aumento.
    Continuiamo così

    RispondiElimina
  9. La musica mantiene giovani ma fa diventare casula

    RispondiElimina
  10. O forse interessa veramente solo a chi è già casula...

    RispondiElimina
  11. excuse me: what do you mean with CASULA?

    RispondiElimina
  12. I Casula sono un movimento NON giovanile, ma giovanilistico, amante della musica, un look cool, calcio, birra e l'altra cosa.
    Nascono alcuni mesi fa dai Casual, anagrammandone , con un colpo di genio, il nome in Casula.
    E' un movimento elitario in leggera espansione.

    RispondiElimina
  13. HEY ! DIVENTA ANCHE TU UN CASULA !!!!
    Unisciti a noi.
    Diventa dislessico !

    RispondiElimina
  14. Pheega Tony che spiegazione: concisa, essenziale, efficace, complimenti!!

    Pure matter of distinction!
    Posso farne parte?

    PS: la definizione è da attribuire ESCLUSIVAMENTE ai noti problemi di Cristiano con la grammatica, ha ha ha ha

    RispondiElimina
  15. hahaha!!! si, in effetti la mia dislessia e' riuscita a produrre un valido refuso..PROUD!

    Joyello: Join The Casula Crew!!

    W Arnaldo
    W Giorgio "Milano Spara" Braglia
    W Melanie dei Prisoners fatta dal Link Quartet

    Cristiano

    RispondiElimina
  16. certooo Alb, ma fossero solo quelli..
    e intanto sotto il post del Link e parlando di Arnaldo spunta il link di Nino Ferrer..segni divini

    C

    RispondiElimina
  17. Qua di Casula mi sembra di vederne già un po': Galletti, Cristiano, Carlo, Cpt Stax, Davide, Marco Mods, Matteo Starri, Gianpaolo, AndBot, moi.
    Se ci troviamo in una piazza di provincia (o in curva allo stadio del Piacenza) facciamo già un bel movimento....

    RispondiElimina
  18. siccome sono un bastardo approfittatore di amici, non l'ho ancora comprato perchè so che me l'hanno spedito asbaffo...

    ho il "promo press pack" con 5 brani uscito un paio di mesi fa e mi piacque assai, inclusa la deriva funk. mi farò nemico il boss se dico che con le nuove leve alla chitarra e batteria di certo non hanno perso punti, anzi.

    unica nota dolente (sui 5 brani sentiti, e sotto una ottica totalmente personale), non mi piace "day tripper" perchè non mi piace proprio come è cantata.
    grande 12 con la cover di "condition"!

    RispondiElimina
  19. ..non dimentichiamoci di Andrea"Genoa"B e di Pibio, gia' valenti CASULA "in opere ed omissioni"..amen
    C

    RispondiElimina
  20. Se ci troviamo nella curva dei tifosi del Piacenza, siam già di più noi!

    Prepariamo lo striscione ha ha ha ha

    RispondiElimina
  21. Of course, I want to be casula too!
    (scusate, oggi parlo in inglese... non chiedetemi perché)

    RispondiElimina
  22. Casula Attitude!
    Il Link 4et visto al mio primo raduno (Albissola-Savona 25-26 settembre 2003, giorno del mio quindicesimo compleanno), conservo ancora la maglietta. Proud of it.
    Marco MODS&CASULAS Trieste

    RispondiElimina
  23. Dispiaciuto di album, bello potente,fatto che nemmeno nel mio programma su Mod Radio Uk.
    Ascoltate, ascoltate sia con Tony Face che con Flavio.
    banale però sul fatto che nemmeno in onda.
    Sono veramente concordare Concordo per una settimana 'Snake Eyes.
    Mod Radio UK!!!
    sia con Tony Face che con Flavio Grandissimo mai .
    piaiciuta la versione da ieri sera, anche a me e' di 'Day

    Tripper'.

    Daived.

    RispondiElimina
  24. 'orcozzio!

    Questo è il casula numero uno!

    RispondiElimina
  25. Davide VERO CASULA !!!
    sarai il nostro portavoce ufficiale per far capire al mondo il messaggio Casula
    Avevo dimenticato Pibio e Andrea B.
    Arruolato anche Joyello.
    Che truppa ! le strade sono nostre !!!!

    RispondiElimina
  26. DISLESSIA PRODROMICA!!

    Casulas e Sophismy!
    Casulas e Sibarity!

    Gioia e tripudio x maestro Joyello UNODINOI

    CAmOzzi (l'alter ego casula)

    RispondiElimina
  27. Che gruppone si!
    ricordate che gia tre Casula insieme fanno "Adunata Sibaryta" neh

    RispondiElimina
  28. Attenzione che Casula non si declina al plurale.
    Un Casula, due Casula, molti Casula.
    A prova di dislessia

    RispondiElimina
  29. neanch in inglese?

    RispondiElimina
  30. coca cola si declina (una cocacola, due cochecole) Casula no..ma in inglese?
    C

    RispondiElimina
  31. Casula è un fenomeno prettamente italiano e non esportabile

    RispondiElimina
  32. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  33. Esatto Tony
    Casula non si declina e non declina egli stesso.

    A questo punto si impone il pranzo/cena.
    Già fissata la data per il 2012:
    2 marzo GIORNATA PLANETARIA DELL'ORGOGLIO CASULA
    per quest'anno ci arrangeremo.
    W I CASULA, W NOI

    3 cocacolas please!

    RispondiElimina
  34. Segno Rosso Galletti..
    ma errore veniale (e questione risolvibile solo dal Boss SuperPartes.
    Casula non si declina, MA ATTENZIONE:Coca Cola si declina SOLO in italiano (cochecole) MAI in inglese
    C

    RispondiElimina
  35. galletti: d'altronde dici "Tre Birre" mica "Tre Birras" no??

    RispondiElimina
  36. Ma infatti pìciàrloni, ho usato di proposito un'espressione spagnoleggiante tipo "olè" ad esempio. Ecchèsonrincoglionito proprio?

    Casomai alla luce dell'affermazione precedente del Boss (auto)segno rosso per il giornata planetaria.

    RispondiElimina
  37. haha! "Piciarloni" non lo conoscevo!
    qui da noi usiamo una "short form" simile

    prisencolinensinainciusol (allright)

    C

    RispondiElimina
  38. ha ha ha, come variante "piciàrla"

    Oppure "canèla" (in città "cànelope")

    RispondiElimina
  39. Grazie fratelli tanti Casula.
    Accetto con onore il ruolo di portavoce nel mondo del verbo casula che sara chiamato sostantivo casula, tanto per fare chiarezza sin dall'inizio.
    Visto che sono in un noiosissimo e rarissimo momento di non-dislessia scrivo quello avrei avrei voluto scrivere.

    Sono veramente dispiaciuto di concordare sia con Tony Face che con Flavio.
    Grandissimo album, bello potente, mai banale ...
    Concordo anche però sul fatto che nemmeno a me e' piaciuta la versione di 'Day Tripper'.
    'Snake Eyes' è in onda,da ieri sera, per una settimana nel mio programma su Mod Radio Uk.
    Ascoltate, ascoltate Mod Radio UK!!!

    RispondiElimina
  40. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  41. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails