giovedì, febbraio 23, 2017

Marsha Hunt



Personaggio di primo piano degli swinging 60's anche se in realtà con un ruolo in cui le peculiarità prettamente artistiche hanno sempre avuto un ruolo di secondo piano, MARSHA HUNT è ricordata più per la sua relazione con MICK JAGGER (con cui ebbe nei primi 70's la figlia Karis), la probabile ispirazione per il brano degli Stones "Brown Sugar" (a dispetto dei supposti riferimenti all'eroina), il matrimonio alla fine dei 60's con Mike Ratledge dei Soft Machine per ottenere il visto per restare, lei americana, in Inghilterra ("con Mike non ci siamo mai baciati nei stretti la mano"..."ma il segreto per mantenere saldo un matrimonio è di separarsi subito". Dopo 50 anni i due rimangono sempre in ottimi rapporti).

E poi un'attività minore come attrice di cinema e teatro, da modella e successivamente di scrittrice.
Ha avuto anche una relazione con Marc Bolan e collaborato con Elton John e Alexis Korner.

Ha inciso qualche (in verità mediocre in virtù di una voce non eccelsa pur se dignitosa) disco tra cui il primo del 1971 "Woman child" per la Track Records, album a cui collabora anche Pete Townshend nel brano "Long black veil" ma soprattutto in una buona versione di "Wild thing" accompagnata da Ian Mc Lagan alle tastiere, Ron Wood alla chitarra e basso e Kenney Jones alla batteria.
Un lavoro tra rock, folk e qualche spunto soul a cui vale la pena dare un ascolto.
Dopo aver vinto una lunga battaglia contro il cancro vive ora in Francia e sta lavorando ad un libro su Jimi Hendrix.

4 commenti:

  1. paolino-related : la sua versione di "hot rod poppa" fu cannibalizzata dal modfather per la base di "uh huh oh yeah"
    https://www.youtube.com/watch?v=yCOQ0XzvedI

    RispondiElimina
  2. poppa poppa il Capitano

    RispondiElimina
  3. ...col vento in poppa :)

    una coincidenza x tony, ieri sera volevo risentirmi "wild thing" sull'onda della curiosità della line up "faces" è ho scoperto di averlo suonato alla radio durante la puntata di presentazione di "Old Soul Rebel" del 2009 (già 8 anni azz... a proposito ma quando esce il seguito "Tony-Rye-Ay" ? :) )

    RispondiElimina
  4. Ci sto pensando da otto anni a fare il seguito.
    Prima volevo fare tutte cover punk e new wave, poi solo mod strictly, poi boh?
    Prima o poi lo faccio

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails