sabato, dicembre 13, 2014

Speciale garage psych



Una sventagliata di eccellenti nuovi dischi in arrivo dalla TEEN SOUNDS.
Garage, beat, psych al massimo livello
.

THE ABOVE - Waterbury street
Da Brooklyn un fantastico condensato di ispirazioni 60’s brit (64/66) tra i Birds di “Leavin’ here”, i Creation di “Biff bang pow”, Kinks, primi Who, i Beatles di “A hard day’s night”, Monkees, Yardbirds e qualche chitarra Byrdsiana.
I brani sono perfettamente strutturati, ricchi di grandi melodie, mai banali.
Siamo a livello di assoluta eccellenza.

http://theabove.bandcamp.com/album/waterbury-street

BLOW UPS - Turn on, tune in, blow up
I tedeschi scavano nel profondo degli albori del rock n roll/beat, sulle sponde del Mersey ma non disdegnano occhiate corroboranti all'esperienza 80's di bands come Miracle Workers o Vipers che spuntano spesso qua e là.
Ci sono anche un paio d iriuscite covers in stile, come "Parchman farm" di Mose Allison e l'ottima "Barefootin" di Robert Parker reintitolata "Barfuss tanzen". Ottimo, primitivo, elettrico.

http://teensoundrecords.bandcamp.com/album/the-blow-ups-turn-on-tune-in-blow-up-lp

THE GTV's - Sh bang
Da Philadelphia un'ottima band che ripercorre le orme degli Small Faces nei numerosi strumentali (non lontani anche da Graham Bond Organization o dai Prisoners nei vari episodi tinti di jazz beat) ma che si avvicina spesso, nell'uso dei secchi riff anche a Kinks o alle durezze primi 70's dei Deep Purple degli esordi o dei Prime Movers.

http://www.thegtvs.com/

OUT KEY HOLE - Been to mars/Madmen on the loose
Due brani ma tanta musica, suggestioni, meandri psichici inestricabili, tra i Pink Floyd di Syd Barrett, Tomorrow, i Beatles di "I'm the walrus", gli Strawberry Alarm O Clock, gli Electric Prunes e un tocco di Temples.
Puro delirio psych, bellisimo.
Sono di Messina e all'attivo c'è anche un ottimo album uscito nel 2011.

8 commenti:

  1. Sono passati 50 ANNI,ma gira e rigira sempre su quelle cose si va a parare...e se qualcuno mi dice ancora che è un caso,sono disposto a sputargli in un occhio (ma con delicatezza,però) ;-)

    RispondiElimina
  2. The Beat Goes On e c'è un perchè..hai ragione Ursus
    C

    RispondiElimina
  3. 谢谢
    شُكْراً
    Спасибо
    תודה רבה
    ευχαριστίες
    धन्यवाद
    ..un Grazie a Massimo Dal Pozzo (ci vuole!)

    C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna dirlo. ha un orecchio incredibile.
      :-)

      Elimina
    2. anche il naso

      Elimina
  4. Non tutta la musica "nuova" è per forza la migliore. Anche suonando musica "vecchia" si possono fare grandi cose

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Proprio bello quello dei The Above, grande Tony!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails