venerdì, agosto 14, 2009

Torno Su



Torno su, in alta ValNure, proprio sotto il Monte Carevolo (nella foto, con il losco individuo che lo profana).

Posto ancora pulito, anche se ci provano continuamente a distruggerlo con "centrali a biomasse" (che si rivelano inceneritori), torrenti incanalati, cemento qua e là.
Ma lotta dura sarà. No pasaran !

Un po' di libri, niente musica, bloc notes per scrivere, patate, riso, birra del Lidl, un po' di salumi, il nocino appena fatto (alcolicissimo).

Magari con qualcuno ci si vede al concerto degli Oasis a Rho il 30 agosto (ma non credo, i "grandi concerti" mi hanno stufato), altrimenti da queste parti il 31 agosto, con il meglio del mese.
Per i piacentini e affini invece il 4, 5 e 6 settembre faccio il giudice supremo con Luca Frazzi ed altri al Festival Tendenze di Piacenza (www.tendenze.net per il programma dettagliato).

E riguardo allo (s)fascio quotidiano che ci affligge e che sembra non avere fine, mi consolo con Nina Simone da "Baltimore" del 1978

"Everything must change
Nothing stays the same
Everyone will change
No one, no one stays the same

The young become the old
And mysteries do unfold
For that's the way of time
No on, and nothing goes unchanged"

NINA SIMONE "Everything must change"


17 commenti:

  1. psss..psss...tony e' via: riduciamo questo blog ad un colabrodo!!
    ammutinamento..
    via con le cazzateeeee!!

    RispondiElimina
  2. hahahahhahahha!!!!

    RispondiElimina
  3. buone (ri)vacanze a tony, e intanto un saluto a tutti da londra!
    Marco MODS Trieste

    RispondiElimina
  4. MARCO MODS arrivo a londra a meta' settimana!! fatti riconoscere on the road!
    C

    RispondiElimina
  5. ursusdursusdursusursus

    RispondiElimina
  6. cris, giovedì sera c'è il gaz's rockin' blues, la serata tenuta da gaz mayall, con concerto ska ad aprire. Io non so ancora se ci vado, ma forse forse..
    Marco MODS Trieste

    RispondiElimina
  7. In attesa che ritorni il boss...
    tutti su POPARTX dove si commenta il capolavoro del secolo: LA TELENOVELA PIEMONTESE con il grande BALUBA.

    RispondiElimina
  8. Marco MODS, forse un po difficile giovedi sera (causa orari)ma ero stato anni fa alla sua serata ed era a a SOHO in Dean Street (Gossips mi sembra si chiamasse in locale..anche se l'anno scorso ci sono passato davanti e non c'era piu'), con concerto di Laurel Aitken a seguire.!!

    Dove le tiene adesso le serate GROCKINGBLUES?

    Ho visto lui e i suoi TROJANS un paio di volte in Italia anni fa..

    E' mancata Fernanda Pivano nel frattempo.

    Ursusdursussseee (mantra romanesco)

    Tutti a vedere la telenovela piemontese!!
    Io vado a prendere l'aereo (domani)
    C

    RispondiElimina
  9. Buone vacanze Tony!! Ed anche quest'anno siamo riusciti a non incontrarci..
    Thomas
    P.s. Qui Sie sempre censurato..

    RispondiElimina
  10. PARE CHE GLI OASIS SI SIANO SCIOLTI.REALLY
    C

    RispondiElimina
  11. Pare di si,i fratelli sono giunti ai ferri corti...ma c'era da aspettarselo.

    RispondiElimina
  12. sono passati diversi anni più o meno indenni con la stessa storia che continuava a ripetersi, prima o poi doveva succedere... che poi, stavolta pare che liam abbia distrutto una chitarra a noel poco prima del concerto di parigi.... quando uno è deficiente...
    Marco MODS Trieste

    RispondiElimina
  13. Dici bene Marco MODS..a proposito e London?
    Io tutto ok,ero dalle parti di camden x assicurarmi pubs e serate memorabili all'Elephants Head, my favourite..dovresti vedere nel weekend che bei Dj ci sono..e che pubblico "autentico"
    C

    RispondiElimina
  14. io nella perfida albione tutto bene, fatto incetta di vestiti e northern soul. la serata di gaz mayall divertente, il gruppo ska molto bravo (con in repertorio cover di billie jean di micheal jackson e carry go bring come), dj bravi anche se finivano spesso nel roots e dub, gaz ubriachissimo che sapendo che siamo italiani ci offre una bottiglia di vino bianco, per poi parlare di tokio ska paradise orchestra con un giapponese... bella serata davero. consiglio a tutti il negozio adam of london (www.adamoflondon.com), alla fine di portobello rd, camice, completi, cravatte, pantaloni come piacciono a noi... per il resto, relax e vita da turista...
    Marco MODS Trieste

    RispondiElimina
  15. bellissimo il sito di Adam of London con dei grandissimi video d'epoca

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails