venerdì, febbraio 27, 2009

Febbraio 2009 . Il meglio



Virna Lisi nel 1964
Foto rubata da http://tarkus-magicmac.blogspot.com/ (uno dei blog più cool mai visti !!!!!)

ASCOLTATO




MADNESS “The liberty of Norton Folgate”
Un piccolo capolavoro mod-ernista in cui confluiscono soul, rocksteady, rythm and blues, pop, Kinks, Two Tone, reggae, black sound. Uno splendido concept su Londra con canzoni da brivido. 



ANYDAYS - The beat songs
Puro e semplice beat, ma anche power pop alla Flaming Groovies, melodie 60’s, piglio ritmico ruvido ed essenziale



MENAHAN STREET BAND - Make the road by walking
Vari membri di bands del giro DapTone alle prese con un suggestivo album strumentale che occhieggia al deep soul di Curtis Mayfiled e Isaac Hayes e al soul etiope dei 60’s (presente Mulatu Astatke o Alemayehu Eshete ? No ? Da scoprire guys, ne riparleremo). Comunque l’album è eccellente.



UOCHI TOCHI - Libro Audio
Sono il perfetto mix tra Streets, Offlaga Disco Pax e Assalti Frontali, ma con quintali di cattiveria e cinismo in più. Un album davvero notevole




ASCOLTATO ANCHE



U2 - No line.. Un album perfettamente perfetto, esattamente come perfetta è la Coca Cola. (ne parlo su www.piacenzasera.it)
DAN AUERBACH. La metà dei Black Keys, superincensato dalla critica in un album di scarno e scheletrico blues. Buono ma niente di eccezionale.
VICKERS Dalla Toscana un ottimo brit sound e power pop di fattura 60’s
LUCKY PETERSON “Soul sessions” Triplo CD di classicissimo hammond sound, tra covers famose e interessanti reinterpretazioni di brani curiosi
CHARLIE WINSTON - Una specie di Moby più blues, ma niente di che
BRAZILIAN GIRLS - Strana commistione tra glam, pop. electro, funk, jazz. Molto interessante anche se leggerino
CAMERA 237 - Post rock ben fatto, ma pur sempre post rock
CLAUDIO VALENTE - Pop rock in italiano ben fatto



LETTO



Luis Sepulveda - Una sporca storia
Luis Sepulveda - La lampada di Aladino

Amo Sepulveda, anche quando è verboso, risaputo e prevedibile (e alcune di queste pagine lo sono). Ma continuo a leggerlo e a commuovermi.

Jack London - Cacciatore di anime
Gloria eterna a Davide Sapienza per avermi introdotto all’incredibile mondo di Jack London. “Cacciatore di anime” raccoglie due scritti in cui Jack, in “The Red One”, nel 1919 anticipa di 50 anni le tematiche che Kubrick riprese in 2001 Odissea nello Spazio. Ma la capacità evocativa di London è tale da terrorizzare, avvolgere, incantare il lettore. IMMENSO

Vitaliano Trevisan "Shorts"
Una serie di racconti strani e obliqui, alcuni riusciti, altri no.



VISTO


“Un paese chiamato Po”

Proseguono le puntate dedicate al “mio” Po. Non tutte riuscite ma interessante

“Il Commisario Coliandro”

Leggero leggero. Bello e divertente.
“Cult Book”
C’è di notte ed è una gran bella trasmissione sui libri
“Road to Guantanamo”
Un viaggio Kafkiano dall’Afghanistan post 11 settembre al carcere di Guantanamo.
Storie vere. Senza parole.




COSE & SUONI


**Tre giorni a Firenze tra Leonardo, Giotto, Botticelli etc risollevano lo spirito e ridanno fiducia nel futuro.
L'arte è un passo che dalla natura va verso l'Infinito.
Gibran Kahalil


** Con Lilith & The Sinnersaints stiamo preparando un po’ di cose nuove




WWW.LILITHANDTHESINNERSAINTS.COM (iscrivetevi alla nostra mailing list per tutte le news)



**www.myspace.com/tonyfacedrummer

** 

Venerdì 20 marzo al Circolo Lato B di Milano , Piazza XXIV Maggio, dalle 21 presentazione del libro “Uscito vivo dagli anni 80” con Luca Frazzi (poi entrambi ospiti al DJ set)
http://www.latobonline.com/



CANZONI

Make the road by walking” - The Menahan Street Band
Same as you - Anydays
On the town - Madness
Beware of falling rocks - Steve Cradock (+ Paul Weller)
Cedars of Lebanon - U2
Il nonno, il bisnonno - Uochi Tochi



BANDS DA SCOPRIRE E CONOSCERE


Anydays
http://www.theanydays.com/

Menahan Street Band
http://www.daptonerecords.com/menahan-street-band.html






CALCIO



Continua il volo del CAGLIARI !!! E provo gusto per il Milan fuori dall’Uefa e dallo scudetto
Il Piacenza balbetta in fondo alla B


Sul fronte BASKET il Copra Piacenza in C1 arriva a 23 vittorie su 23 partite
Per Piacenza in alto le mani !!!!




IN CANTIERE



°Venerdì 20 marzo al Circolo Lato B di Milano presentazione di “Uscito vivo dagli anni 80”
°
Il 23 maggio il Beatles Day a Castelsangiovanni (organizzato by moi)

°La ristampa di “Sinnermen” dei Not Moving
°Forse uno spiraglio per l’album della Tony Face Big Roll Band

°Produzione e consulenza artistica al nuovo album della PELUQUERIA HERNANDEZ

18 commenti:

  1. non vedo l'ora di ascoltare il nuovo dei Madness
    Se poi è così come dici !
    AndrewMod

    RispondiElimina
  2. ma è uscito sto lavoro solista di cradock?
    marco MODS Trieste

    RispondiElimina
  3. Si', e' uscito, the Kundalini Target, disponibile gratis su spotify (ho gli inviti se vi serve)

    OT ma perche' nessuno mi ha detto dell'esistenza di Se Decidi Cosi (What becomes of the broken hearted) di Jimmy Ruffin? cantata da Jimmy...

    RispondiElimina
  4. Craddock lo aspetto nei negozi..idem i madness
    C

    RispondiElimina
  5. piccola puntualizzazione tony: è l'ispettore coliandro e non il commissario.
    drive

    RispondiElimina
  6. Ottimo davvero il Tarkus blog!
    ma Virna Lisi... ma quant'è bella in questa foto?
    ...scalza la Cardinale dalla mia top italiana personale di tutti i tempi!

    pibio

    RispondiElimina
  7. Virna Lisi è la più bella attrice italiana da sempre...la classe non è acqua.

    RispondiElimina
  8. Eshete è fantastico!
    Pistella

    RispondiElimina
  9. Matteo, a proposito del tuo O.T.: Perché nessuno me l'aveva mai chiesto!
    Nel 1988 la Universal (su etichetta MOTOWN) mise in commercio un LP intitolato "Nero Italiano" con TUTTE le versioni italiane (mono) dei celebri successi di Four Tops, Supremes, miracles, Stevie ecc... Inclusa quelle di Jimmy Ruffin.
    Che io sappia l'album non è mai stato stampato in CD ma, se ti interessa, io l'ho rippato dal vinile piuttosto bene.
    Questa la tracklist completa:

    1. IL SOLE E DI TUTTI STEVIE WONDER e "I Cantori Moderni" di Alessandroni

    2. SE IL FILO SPEZZERAI THE SUPREMES

    3. SOLAMENTE LEI TEMPTATIONS

    4. PASSO LE MIE NOTTI QUI DA SOLO STEVIE WONDER

    5. PIANGONO GLI UOMINI FOUR TOPS

    6. CHE FORZA EDWIN STARR

    7. SOLO TE, SOLO ME, SOLO NOI STEVIE WONDER e "I Cantori Moderni" di Alessandroni

    8. NON SONO QUELLO CHE TU VUOI SMOKEY ROBINSON & I MIRACLES

    9. SE DECIDI COSI’ JIMMY RUFFIN e "I Cantori Moderni" di Alessandroni

    10. NON SONO UN ANGELO STEVIE WONDER

    11. SEI SOLO TU TEMPTATIONS

    12. L'AMORE VERRA’ THE SUPREMES

    13. GIRA GIRA FOUR TOPS

    14. DOLCE AMORE EDWIN STARR e 'I Cantori Moderni" di Alessandrini

    15. SE TU RAGAZZA MIA STEVIE WONDER

    16. L'ARCOBALENO FOUR TOPS

    17. DOVE VAI? STEVIE WONDER e "I Cantori Moderni" di Alessandroni

    RispondiElimina
  10. Caro Joyello,
    a me Nero Italiano interesserebbe molto, ne avevo parlato in mio intervento sulla Motown, non l'avevo presa all'epoca e poi non l'ho più trovata.
    Se fosse possibile...
    Mario

    RispondiElimina
  11. Mario... vedrò di convertirlo in mp3 e poi lo carico sul mio dominio. Scrivimi via posta elettronica, così poi quando avrò fatto ti dirò come prelevarlo.
    info(at)joyello.net

    P.S. - Vale ovviamente per chiunque sia interessato (con buona pace della Universal che... non l'ha mai stampato in CD) :)

    RispondiElimina
  12. Joyello: anch'io!!..si puo?

    Ursus: x me l'attrice italiana piu' BELLA e' senza dubbio LEA MASSARI, seguita a ruota da Claudia Cardinale

    C

    RispondiElimina
  13. Italiana d'adozione, ma Catherine Spaak de "La voglia matta" è raggiungibile solo da Claudia Cardinale di "Onesto, sposerebbe" (Alberto Sordi emigrato in Australia, presente ?).
    Lea Massari in effetti merita, ma Virna Lisa in quella foto la batte

    RispondiElimina
  14. D'adozione, vero..ma che bellezza! (la Spaak,intendo).

    Rimango sulla mia posizione, Virna Lisi e' super ma personalmente amo tratti meno "ariani" (x compensazione?)e piu' "mediterranei"..!

    Definitely yours,
    C

    RispondiElimina
  15. Come italiane adottive ce ne sarebbero anche altre,mi piaceva molto anche Sylva Koscina,non che Marisa Mell(austriaca in verità)e Barbara Bouchet...però Virna,italian d.o.c., è stata la prima a superare il modello più classico della maggiorata,che a me non ha mai convinto troppo,volgendo verso un tipo di bellezza più raffinata...non per altro negli USA stava per sostituire la Monroe tra i fans di Hollywood(fantastica nella parte della moglie di Jack Lemmon),ma preferì tornarsene in patria(pare per ragioni famigliari)e credo che a distanza di anni se ne sia poi pentita.

    RispondiElimina
  16. franca valeri no?

    RispondiElimina
  17. sono contento per marco (ex-mads) per l'apprezzamento generale sul suo "visual" blog.

    fra l'altro a proposito di mads, credo sia la prima volta in 15 e passa anni che 3 componenti della gloriosa e sfortunata mod band est milanese abbiamo suonato insieme (un pezzo scritto da toni e cantato da marco)

    f

    RispondiElimina
  18. Franca Valeri ottima attrice e caratterista,ma di certo la bellezza non è il suo forte.
    Virna Lisi ha fatto anche grandi ruoli brillanti,per esempio in "Sua eccellenza si fermò a mangiare" con TOTO',TOGNAZZI e VIANELLO.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails