giovedì, giugno 15, 2006

Ascolti pomeridiani

Ieri a casa (nella foto "la stanza del camino" dove ci sono i dischi Face Records e quelli in cui ho suonato e carabattole varie ...) in sottofondo una breve selezione:

John Lennon - Mind games (uno dei suoi brani migliori)
Paul Mc Cartney & the Wings - Let it roll it (l'album solista più bello "Band on the run")
Blind Faith - Presence of the Lord (Winwood , Clapton ,Baker e Rich Grech. Buon album , brano stupendo)
Cream - Pressed rat and Warthog (un brano di Ginger Baker.Stupendo , suona come Keith Moon)
Cream - Passing the time (un altro da "Wheels on fire" pura psichedelia)
Jefferson Airplane - DCBA 35 (i Jefferson al top da "Surrealistic pillow"
Kinks - Love till the sunshine (da "Something else" del 66 , stupendo. Ripreso , benissimo , dai Lyres)
Monkees - For Pete's sake
Monkees - Valleri
Monkees - Pleasant valley sunday
(la prossima settimana una storia dettagliata su una delle bands più spernacchiate della storia , ma che ha saputo tirar fuori dei CAPOLAVORI beat di rara bellezza. Da rivalutare. Questi tre brani sono pura gioia)

21 commenti:

  1. Che meraviglia "Love me.." su "On fire"! Ricordo anche una magnetica recensione su Faces..
    Ma Tony non fare lo gnorri:
    gli intermezzi su Mods Mayday sono
    1-in coda a Midnight to six (Small Hours)
    2-alla fine di Live without her love (Squire)prima di I'm not free (SA)
    3-A chiusura dell'album,dopo End of the night (Small hours)
    Cosi non te lo devi sentire tutto..merci
    Cristiano

    RispondiElimina
  2. ah giusto !
    Dimenticavo che ieri ho ascoltato Mods Mayday all'uopo...ma non ho riconosciuto nulla !!!
    Uno mi sembra un pezzo da un gruppo ska , uno potrebbe essere , dalla voce , qualcosa dei Merton Parkas , e gli altri sono comunque dal giro mod 79 (forse uno da una band pub rock)...però nulla di famigliare.
    Indago meglio

    RispondiElimina
  3. porcatro*a. non ho il vinile che deve essere finito nelle mani di mio cugino qualche decennio fa....ho trovato il cd della dojo e mi sono accorto che hanno tagliato gli intermezzini! ce l'ho anche in cassetta da qualche parte, vi aggiorno...
    flavio

    RispondiElimina
  4. oilà tony... oggi c'è anche il titolo sul quotidiano di trieste del mio trasferimento... che robe... MODS!
    Marco MODS Trieste

    RispondiElimina
  5. I Monkees nacquero come band creata a tavolino,per interpretare una serie di telefilms (che vedevo da bambino anche sulla RAI),per cui molti hanno interpretato il gruppo come una sorta di bluff...ma in realtà sapevano suonare davvero!Ed i loro dischi sono delle piccole perle,magari non dei capolavori a livello di altri nomi più blasonati,ma altrochè da rivalutare,ce ne fossero in giro di gruppi così!Ho visto i Sikitikis (un pò di tempo fa) dal vivo e sono una vera cagata!Tu che ne pensi?CIAO,Ursus!

    RispondiElimina
  6. x Ursus:
    Non li ho mai ascoltati i Sikitikis (per fortuna?).
    I Monkees avevano brani stupendi (almeno 5 o 6 da antologia)...è vero che la loro storia è un po' triste ma alla fine si sono risollevati anche "eticamente".
    Tra l'0altro sono ancora in giro per gli USa (....)

    x Marco: vaiii che in autunn ofai un gol a Buffon (ci scommetterei...eheheh)

    x Flavio: facci sapere perchè a questo punto interessa anche a me , anche perchè un paio di brani sembrano interessanti (può darsi siano di quesi gruppi pseudo mod del primissiomo periodo tipo Crooks o cose del genere)

    RispondiElimina
  7. Ciao Flavio, al lavoro allora! Non ho la versione su cd ma che porcata tagliare gli intermezzi,creavano una buona atmosfera da live no?
    Nel secondo anche a me semra il vocione di Mick talbot e son sicuramente entrambi del giro 79 (sicuramente non presenti sui primi volumi di THIS IS MOD).
    Che la ricerca continui...
    Marco:Complimenti! dai che se segni a Buffon me la faccio in bici fino a casa di tony..
    Sikitis: mai visti dal vivo ma un amico ha dimenticato il cd da me e ho scroccato un ascolto. A me non sono dispiaciuti (specie un loro brano "Rock&roll contest",mi sembra)
    Cristiano

    RispondiElimina
  8. oh, non è che sono un fenomeno, eh, anzi, poi gioco in difesa... più un Baresi, direi... con il piede ancora peggio, però... eheh...
    Marco MODS Trieste

    RispondiElimina
  9. fantastico!, i Monkees sono tra i miei gruppi preferiti di tutti i tempi , "She" è uno dei più splendidi brani mai incisi, e tantissime altre loro tracks sono bellissimecome "Saturday's Child" o "Tomorrow's Gonna Be..."o "I'll be True" ecc. ecc....purtroppo ricordo anch'io che furono sottovalutati in quanto "studio" band , soprattutto da fine 60s perchè erano gli anni di quella critica supponente che parlava solo di "autenticità", "virtuosismo live" e tutte quelle menate,...in realtà , per me ,200 lps di hard-blues bands del periodo non valgono quanto She dei Monkees

    RispondiElimina
  10. gli amici di mod radio uk mi dicono:
    the tickets - i`ll be your pinup
    the warm jets - sticky jack

    penso proprio che non ci sarei mai arrivato ascoltandolo...attendo di sapere la terza
    flavio

    RispondiElimina
  11. Graaande! Quindi Pinup e' l'ultima,sticky la seconda giusto? manca la prima..e poi tutti a recuperarle!
    grazie flavio attendo il completamento
    Cristiano

    RispondiElimina
  12. Vabbuo' oggi inflaziono..
    Marco, questa gliela offri al Maetro tony su un piatto d'argento..se non sei in attacco potrai sempre rubar palla a Delpiero..e la sfacchinata in bici me la faccio lo stesso!
    Cristiano

    RispondiElimina
  13. La soddisfazione maggiore sarà quando il neo allenatore della Giuventus o Rubentus che dir si voglia dovrà decidere di mettere Cannavaro a guardia di Mastronunzio o Caligiuri nella sfida contro il Frosinone....

    Per il Mods Mayday (guardate chi suonava nei Warm Jets)

    TICKETS UK/London (1979) John McGeady bass,vocals - Andy Scott drums - Ken Scott guitar,vocals - M.R. James kybd (Andy and Ken Scott also in Wasted Youth)

    EP I'll be your pin up
    Bridgehouse - 1981 - UK

    WARM JETS UK (1979 - 1981) Dave Cairns(ex New Hearts - pre Secret Affair) drums - Milton Reame-James (exCockney Rebel) kybds - Paul Jeffries bass - Majick guitar

    EP Big city boy
    RSO - 1979 - UK

    EP
    Sticky Jack
    BRIDGEHOUSE-1981 -UK

    RispondiElimina
  14. non mi resta che dire che farò tutto il possibile... poi non garantisco niente...
    marco MODS Trieste

    RispondiElimina
  15. Io lo farei marcare Caligiuri..e' notoriamente piu' pericoloso nel gioco aereo.
    Minchia! Dave Cairns alla batteria!
    Cristiano

    RispondiElimina
  16. x il mods mayday non posso verificare, ma la risposta sulla terza canzone è stata:

    "I think Sticky Jack appears twice on the album but different parts of the song".

    buon weekend flavio
    ps: tony ci vediamo domani ciao

    RispondiElimina
  17. Debbo precisare sul conto dei Sikitikis che la cosa più urtante del loro concerto semi-acustico alla FNAC (di cui parlavo)è stata la presentazione e tutto il monologo che ha fatto il cantante:ha tessuto lodi di autostima fino all'inverosimile,sbrodolandosi addosso dalla presunzione...ora,capisco se fossero dei geni(?!)ma tutto questo per poi proporre delle covers (brutte) di Celentano e di Morricone (non toccatemi Ennio,per favore!)sai che originalità!Poi può anche darsi che i dischi non siano malvagi,ma vi dico: a live sono indecenti!A proposito di colonne sonore FIGHE:procuratevi i films "Camille 2000" di Radley Metzger(regista americano ma girato a Roma nel 1969,musica di Piero Piccioni)e l'horror di serie B "Violenza ad una vergine nella terra dei morti viventi"(Francia 1971)c'è un sottofondo musicale in stile primi Pink floyd/High tide et similia...da paura!

    RispondiElimina
  18. Adoro i Cream. Grande Wheels of fire, anche se il mio preferito è Fresh Cream.
    I Blind Faith invece mi hanno lasciato un po' così, cioè, alcuni grandissimi pezzi ma alla lunga un po' noiosi, almeno per i miei gusti.
    I Monkees saranno quello che saranno, ma concordo che alcuni pezzi sono grandiosi veramente, certo che se li penso in tournè con Jimi Hendrix mi viene un po' da sorridere.

    Claudio (F.F.)

    RispondiElimina
  19. Colonne sonore a parte,sto lavorando ed ascolto i Fairport convention(li adoro,sopratutto i primi 3 LPs),oggi ho incontrato in piazza Oskar e compagni,tutti in partenza per l'euro vespa che si è svolto lì nel centro,la cosa divertente è che si è incronciato con il "gay pride"(un sacco di gente,molto variopinta)ed il raduno dei bersaglieri...a parte la giornata molto movimentata,comunque,tra pochi giorni ricorre il terzo anniversario del più brutto giorno della mia vita,magari non frega niente ma avevo voglia di scriverlo,saludos!Ursus.

    RispondiElimina
  20. So cosa vuoi dire e ti siamo vicini , Salvatore.

    RispondiElimina
  21. Ciao Ursus!
    Cristiano

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails