martedì, gennaio 03, 2017

I migliori album del 2017



Come ogni anno da queste parti ci si diverte a stilare un’ipotetica classifica di quelli che saranno/potranno essere i migliori album dell’anno che verrà.
Già fatto più volte in passato, con risultati apprezzabili (più che altro sono i miei gusti ad essere prevedibili....).


2011
http://tonyface.blogspot.com/2011/01/i-migliori-album-del-2011.html

2012
http://tonyface.blogspot.it/2012/01/i-migliori-album-del-2012.html

2013
http://tonyface.blogspot.it/2013/01/i-migliori-album-del-2013.html

2014
http://tonyface.blogspot.it/2014/01/i-migliori-album-del-2014.html

2015
http://tonyface.blogspot.it/2015/01/i-migliori-album-del-2015.html

2016
http://tonyface.blogspot.it/2016/01/i-migliori-dischi-del-2016.html

Ebbene l'annuncio che PAUL WELLER ha fatto sulla prossima uscita di A KIND REVOLUTION, nuovo album previsto per la primavera mette (spero...) in riga tutto il resto.
C'è anche molta curiosità sul nuovo dei JESUS and MARY CHAIN e su quello dei BLONDIE (con carrellata di ospiti, da Johnny Marr a Joan Jett).
Mi piacciono i REAL ESTATE e il nuovo album lo attendo con impazienza mentre mi aspetto cose buone da ZACH LA ROCHA, Flaming Lips e Gorillaz.
Nel consueto, sempre amato, ambito gerontofilo ogni anno è sempre buono per attendere qualche segnale sonoro dalle parti di Townshend/Who mentre la vociferata reunion dei KINKS chissà se porterà anche un riscontro discografico...speriamo che nessuno si accanisca troppo sul cadavere di BOWIE con inediti e outtakes (vale anche per la lunga lista di scomparsi).
PAUL MC CARTNEY manca da un po', qualsiasi novità è più che gradita. Speriamo si astenga RINGO, sempre più deludente nelle sue uscite.
KING GIZZARD and the LIZARD WIZARD se ne usciranno con ben CINQUE album (il primo dei quali è davvero ottimo).
Steve Gunn, Yuseff Kamaal, Spitfires, sarebbe bello sentire un album nuovo, dopo le ottime prestazioni del 2016.

In ambito SOUL come sempre ci sarà da divertirsi mentre posso già anticipare l'alta qualità di "Love & austerity" dei PAMA INTERNATIONAL, album edito dalla Record Kicks, improntato a ska e reggae.
In attesa che KAMASI WASHINGTON ci riservi un'altra sorpresa dopo "The epic" di due anni fa.

In Italia CESARE BASILE e JULIE'S HAIRCUT hanno pronti due album di altissima qualità mentre in arrivo anche "Il Sentiero delle Tartarughe" dei NO STRANGE (oltre ad un libro dedicato alla loro storia ultra decennale), il nuovo album dei FIVE FACES (aspettiamo in questo senso, per restare in ambito Mod novità anche da MADS e RUDI) e l'esordio solista di ALEX LOGGIA con una valanga di ospiti.

10 commenti:

  1. Buon 2017 alle lettrici e lettori del blog #1. Per i paoliniani tra noi: è attesa ancor prima del rivoluzionario album la colonna sonora del film "jawbone" scritta da pw. recentemente ne ha suonato un brano al concerto acustico con robert wyatt, che devo ammettere non mi ha colpito molto: "aspects".

    entro brevissimo, questione di giorni, i dettagli dei nuovo stone foundation che saranno rivelati su paulwellernews (paolino è coinvolto).

    da un punto di vista estetico personale mi auguro che la copertina del suo album non sia il foglio minimalista da te riportato (fonte ufficiale)... dopo il capolavoro, anche grafico, di saturns pattern. vedremo :)

    RispondiElimina
  2. Anche a me "Aspects" non ha entusiasmato.
    Eh la copertina sarà anche "White album" ma spero cambi davvero, troppo brutta (più di Sonic Kicks e Wake up the nation :) )

    RispondiElimina
  3. Che bella notizia, il nuovo Real Estate!
    attendo anche io con grande trepidazione.
    Ma esce davvero?

    RispondiElimina
  4. Yes, lo hanno finito da poco e secondo me a metà anno lo pubblicano. Grande band.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Unico batterista che mette gli asciugamani sulla batteria come Ringo in Strawberry Fields. Sempre almeno un voto in più

      Elimina
  5. E grande Tony, al solito insuperabile!

    RispondiElimina
  6. ....io mi permetto di aggiungere il nuovo album dei Powerillusi, che uscirà a settembre 2017 per festeggiare il trentennale, che si intitolerà "Uno, due, trenta" e che è pieno di ospiti...così, tanto per iniziare a fare un po' di pubblicità...!

    RispondiElimina
  7. Loggia da solo? Cool

    Charlie

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails