martedì, marzo 11, 2008

Scorie e frattaglie



GIULIANO FERRARA arringa i suoi della lista "No Aborto", l'8 marzo a Roma
L'ex voce dei Cccp GIOVANNI LINDO FERRETTI salmodia "piazza che sostiene la lista pazza" dal palco. "E' un musicista ratzingeriano", lo presenta gongolante l'ex comunista, ex socialista Giuliano Ferrara.


Ognuno è libero di cambiare idea (negli ultimi anni abbiamo visto tanti passare da Servire il Popolo a Servire il Padrone che paga di più, nessuna novità) ma vedere uno di cui non mi piacevano i dischi ma le parole e le idee spesso si, finire così è davvero triste e sconfortante.

Per fortuna è arrivato un genio della musica a rallegrare le uggiose giornate primaverili.
TRICARICO non mi è antipatico.
Semplicemente non mi dice niente, ma è ridicolo vedere il "personaggio schivo e refrattario alle interviste" intervistato in tutti i programmi televisivi, rispondere con lo sguardo finto trasognato molto artista bohemienne e tutto intorno la gente spellarsi di applausi per ogni monosillabo.

Nel frattempo si scavano le tombe e si estraggono i morti, li si ripuliscono e li si espongono per poter continuare a sfruttare la credulità popolare lucrando sulle speranze delle persone che speranze non ne hanno più.
PADRE PIO non mi è mai stato simpatico nè da vivo nè da morto, ma provo pietà per le sue spoglie, violate ad esclusivi fini commerciali.

Infine si preentaano le liste elettorali e ci si buttano dentro oltre a nani e ballerine anche un po' di OPERAI.
Vanno di moda gli operai .
Ne muoiono due o tre al giorno, se ne parla spesso....vediamo dopo le elezioni chi se ne ricorda.

60 commenti:

  1. questa di Ferretti mi spiazza, e devo dirlo, un po' mi disturba... E' un po' come quando ho scoperto che Neil Young fu Reaganomico tutto missili atomici e scudo spaziale.
    O come quando ho visto un poster della nazionale dell'82 con elencate le simpatie politiche: quasi tutti a destra, alcuni molto a destra.
    Anzi, questa è peggio, perchè quella che Lindo dice di aver votato con gran senso di liberazione alle ultime elezioni non è "destra", è un brutto affare punto.
    (secondo me, ovviamente)

    RispondiElimina
  2. delle ultime idee di Ferretti si sapeva, ma che si facesse impegolare così tanto nella fogna di Ferrara era difficile crederlo.

    RispondiElimina
  3. Forse Neil Young in quel momento pensava fosse giusto votare conservatore.
    In Italia molti si vantano di aver sempre votato per lo stesso colore ma a me non sembra qualcosa per cui andare fiero.Naturalmente allo stesso modo esistono i volta bandiera pronti a saltare sul carro del vincitore.Nessuno o quasi legge i programmi di governo dei due schieramenti prima di decidere.Se è questione di partito preso allora è solo un gioco di numeri.Spesso le scelte meno popolari sono le più necessarie.Ferretti non mi è mai piaciuto indipendentemente dal credo politico.Mi ha sempre dato l'idea di un furbacchione.Ferrara è persona colta e preparata ma mi piace ancora meno.
    Quindi resta il dubbio..per chi cazzo voto??

    RispondiElimina
  4. E' più semplice : per chi NON VOTO
    Segue elenco e vedrai che resteranno due o tre nomi tra cui scegliere chi NON votare.

    E' un po 'come il Grande Fratello.
    Lo spessore alla fine è quello.

    RispondiElimina
  5. Sulla questione Ferretti sono d'accordo con Andrea,anche io non l'ho mai digerito,pure quando faceva il filo-sovietico...solo che ai tempi era vietato criticare certi atteggiamenti,spesso mi sono sentito dare del qualunquista o peggio ancora del fascio,perchè sostenevo che era roba vecchia,ridicola e molto poco credibile...da una parte mi fa piacere quando ,alla lunga, i nodi vengono al pettine ma d'altro canto talvolta vorrei persino essere smentito,mi sono rotto le palle di avere ragione...per fortuna che c'è Cristiano che me le canta ogni tanto,se no mi monterei la testa!

    RispondiElimina
  6. La storia della ragione e del torto ormai è un tormentone in stile popartx,diventa un po' come il "voto utile" di questi tempi
    comunque su Ferretti neanche io mi sono mai fatto tante illusioni,è solo uno dei tanti che marcia sugli slogans e sulle banalità,che stiano a destra o a sinistra purchè facciano tendenza.
    Per fortuna che noi abbiamo Kid Colt!
    Joe

    RispondiElimina
  7. Finalmente qualcuno che la pensa come me su Lindo Ferretti.. Vale meno di mezza unghia di Claudio Lolli, ma è un must tra i "giovani comunisti".. Anche io l'ho ascoltato, come tutti, ma dopo un po', il giochino della voce monocorde e delle "parole scarlatte" provoca solo sbadigli.. Se non insofferenza..

    RispondiElimina
  8. UMBELIVABLE:

    -Ciarrapico si dichiara (ancora e orgogliosamente) fascista. poi ritratta.
    Fini..PRENDE LE DISTANZE?!?! (sappiamo bene che dopo Fiuggi non ci sono piu' i facsiti..cazzo dico)
    Berlusca invece lo difende dichiarando: CI SERVE.
    Ecco. Appunto.

    -Mastella NON SI CANDIDA (e quindi DIO esiste)

    -Un gran dispiego di OPERAI,Tony, ti do ragione.

    -Ursus..e siamo solo all'inizio..BANZAI!


    "ANNI DIFFICILI DAVANTI
    PER TUTTI I FIGLI DI DI NANNI
    SONO UN PARTIGIANO
    E SARO' CHIARO
    PERCHE' CI SI ABITUA A TUTTO ANCHE AI FASCISTI
    ASSASSINI SULLO SFONDO
    E DOPPIOPETTO IN PRIMO PIANO"

    ("Fascisti in doppiopetto"-Assalti Frontali 1995)

    Cordialita'

    Cristiano

    RispondiElimina
  9. L'ultima volta che ho votato è stato nel '94,Tony..ed avevo solo vent'anni..allora si votò in due giornate per andare incontro alla comunità ebraica che celebrava la sua pasqua..poi non sono più andato,convinto che il rifiuto politico fosse l'unica scelta sensata.
    Però adesso vorrei andarci.Dello psiconano sappiamo ormai tutto.E Topo Gigio Veltroni è l'ennesimo baciapile catto-sinistroide.Bertinotti mi fa incazzare solo a sentirlo parlare.Una destra sociale non c'è.
    Mi devo rassegnare a starmene a casa anche stavolta?
    Voi ragazzi che fate?

    RispondiElimina
  10. VOTANTONIO VOTANTONIO

    RispondiElimina
  11. Mah, a starmene a casa no.
    Ho il diritto di votare, lo voglio fare.

    Sceglierò in base a due discriminanti.

    Un partito che non sia di centro/destra/socialdemocratico (PD, PDL , Centro, Destra, Lega etc) o un partito che non si sia in qualche modo inginocchiato ai soliti giochi di potere (Sinistra Arcobaleno).

    Insomma il PCL (Partito Comunista dei Lavoratori) di Ferrando.
    Ovvero come disperdere il voto.

    OPPURE in base a chi mi troverò sulle schede.
    Ovvero se c'è una persona che conosco e di cui ho fiducia (NB non ci sono persone di destra di cui ho fiducia) voto LUI/LEI.

    RispondiElimina
  12. Cris,BANZAI è il nostro grido di battaglia...
    ieri sono stato a MI con uno stuolo di pornostars(sorvolo per rispetto di Tony)in serata ho visto Joe ed abbiamo stipulato il nuovo patto di sangue,tutti gli sviluppi li saprete presto
    IL TORCKIO NON PERDONA!

    RispondiElimina
  13. no no ursus non sorvolare !!!
    qui stiamo parlando di politica.
    Il porno è molto più dignitoso

    RispondiElimina
  14. hahah!! grande tony!

    x confondere il nemico un altro grido sara' TOGA! TOGA!! TOGA!!!
    (anche in omaggio al blogboss)..

    In caso di avvistamento del nemica si dovra dire invece: Hai visto? Ce' BONZO!
    BONZO!! BONZO!!!

    Acqua in bocca..


    C

    RispondiElimina
  15. Hai ragione,Tony
    però anche sui blog incombe la censura,c'è già qualcuno che invoca nuove leggi per limitarne la libertà di azione...ma dovranno passare sul cadavere di Kid Colt,l'unico nostro leader!

    RispondiElimina
  16. Ursus, probabilmente non avevi ancora letto il mio comment..avresti dovuto dire: Bonzo! Bonzo!! Bonzo!!

    Rispetto a coloro a cui alludi,che si fottano.Punto.

    E stasera CHEESTERFIEEELD KIIIINGS!!!!!

    (la prima volta che li vidi erano giusto vent'anni fa, allo Studio 2 1988!)

    C

    RispondiElimina
  17. 20 anni fa allo Studio2 li vidi,ma stasera ho seri problemi...ci sarò solo con lo spirito a gridare:
    BONZO! BONZO! BONZO!
    Salutami Mauro e Cristina,che non si fanno più sentire,azz!

    RispondiElimina
  18. altrochè Padre Pio,..vogliamo riesumato il corpo di ARIZONA COLT,...Santo Subito!
    Mich.

    RispondiElimina
  19. Giovanni Lindo Ferretti non è un furbacchione, non credo lo faccia per interessi (che interesse avrebbe a sputtanarsi così?); è sempre stato un tipo fuori di testa, e da anni gioca a fare l'originale (ricordo le sue posizioni filoamerikane a favore dei bombardamenti sulla Serbia indifesa). Quanto al voto/nonvoto, ho già detto come voterò (Sinistra Arcobaleno) e un autorevolissimo sondaggio di questi giorni dice che solo votando Sinistra Arcobaleno si potrà impedire un ritorno di Berlusconi al Governo; gli indecisi di sinistra riflettano su questo.
    Walter

    RispondiElimina
  20. Quando sento la parola SONDAGGIO mi viene la dissenteria.
    BASTA!!!!!

    RispondiElimina
  21. Ho saputo che "Teosoteria" si è fusa con "Dissenso" ed è nata "Dissenteria" ...
    Woody Allen

    RispondiElimina
  22. ... e chi se ne sbatte de lo "autorevolissimo sondaggio"???...qui mica siamo sul sito di "Amici" o di X Cacc-tor
    Mich.

    RispondiElimina
  23. Non conosco il sito di "Amici" o di X Cacc-tor, non ho la tua caratura intellettuale. Il sondaggio si riferisce ad un articolo de "il manifesto" dove si diceva che votare PD come voto utile per impedire al nano di ritornare a Palazzo Chigi è un errore, l'unico voto utile, per imepedire questo, è votare per Sinistra Arcobaleno ...poi fate come vi pare, andate al mare o in montagna, votate PCDL o mettete una bella fetta di salame nella scheda (sarà poi difficile da correggere), ma non dite che non lo sapevate: altri 5 anni di Berlusconi e vedrete come saremo ridotti.
    Walter

    RispondiElimina
  24. ..io non ho sicuramente la tua ALTISSIMA caratura intellettuale ,...però, se nella tua Olimpica Grandezza me lo permetti:...io ho studiato molto ma molto bene la storia d'Italia e d'Europa del xx secolo e ho sostenuto molti esami sull'argomento e, credimi, questo è in assoluto il periodo peggiore dell'intera storia repubblicana,...l'Italia, negli ultimi 25 anni, è stata completamente spolpata e depredata da una patetica massa di cialtroni, inetti, arraffoni (e criminali, aggiungerei, basta vedere cosa accade a Na coi rifiuti tossici) etc. etc. ,....
    i dirigenti della Sinistra fanno parte tout court dello stesso sistema che ha prodotto questa tragica wasteland che è l'Italia in questo momento,...quindi io non li voto più, punto.
    (ps: d'accordo su Berlusconi ma cos'hanno fatto , in concreto, lorsignori, per contrastare effettivamente lo strapotere del Berlusca???...troppo comodo parlarne solo in campagna elettorale e poi, una volta ottenuto il voto, dimenticarsene..., la gente si è stancata di chiacchiere e false promesse
    (ps2: leggevo ieri sul Corriere che a San Vittore hanno già superato la capienza pre-indulto,...ogni detenuto (per la maggior parte spacciatori o predatori ) costa allo Stato 6.000 euro al mese,...e tutto ciò mentre poveri pensionati non arrivano a fine mese o, nelle città, fanno la fila per ottenere pasti gratis,....w l'indulto!!
    Mic.

    RispondiElimina
  25. Allora cosa vuoi fare? La Rivoluzione? Vuoi l'uomo forte? Vuoi un re, che per diritto divino nomina il primo ministro e il governo? Pure io sono stato deluso dalla mia sinistra al governo, ma di sicuro la Sinistra Arcobaleno non andrà mai più al governo, e se sarà numericamente forte, con le manifestazioni di piazza, saprà fare qualcosa di utile, se invece, sarà debole e Berlusconi-Veltroni si divideranno il Parlamento e ciò che resta della nostra povera patria, allora sarà veramente finita: ridurranno la nostra Costituzione a brandelli, faranno una legge elettorale di tipo americano (senza i pesi e contrappesi che hanno loro e con i giornali in mano a 2 soli gruppi) e allora sarà veramente finita. Allora sì sarà meglio riesumare il re, così almeno risparmieremo sulle spese elettorali. Veramente, veramente m'incazzo come una belva perchè non riesco a capire perchè non si veda tutto questo, così evidente, così chiaro... e tutti assurdamente contenti nel dire "non andrò a votare". Passi per chi non c'è mai andato e mai ci andrà, ma per i delusi di sinistra mi sembra una cosa assurda. State ballando sul Titanic...

    RispondiElimina
  26. Questa cosa per cui bisogna andare a votare qualcuno che non andrà mai al governo è veramente paradossale,piuttosto(messe così le cose)allora possiamo dare ragione ai due contendenti e alla tesi del "voto utile"...perlomeno loro lo fanno nella speranza di vincere,ma che io debba fare da sponda a qualcuno che ha solo l'ambizione di fare una "opposizione costruttiva"(l'abbiamo già vista molte volte,ce n'è bisogno ancora??)dietro cui si nasconde una semplice spartizione di seggi tra ex di questo e ex di quell'altro...sai che soddisfazione!I movimenti di piazza hanno bisogno di questo per essere legittimati?La massima partecipazione di piazza ci fu negli anni 70,quando NESSUNO di questi siedeva in parlamento...quindi che vuol dire?Che i movimenti si fanno tra i banchi di Montecitorio?Tutt'altro!!
    Capisco il voto di protesta,del tutto comprensibile,tipo quello di Tony per un partito che non avrà nemmeno il minimo del quorum(a proposito:c'è pure la sinistra critica e l'Alternativa comunista,ma cosa sono masochisti che amano andare al macello?)ma quello è un gesto consapevole di dispersione,per il resto è la solita pantomima e sono i soliti discorsi che ci facciamo addosso da decenni.

    RispondiElimina
  27. Non ci sarà nessuna spartizione di seggi e l'opposizione non sarà costruttiva ma dura, durissima, contro chi vuole, con le parole e se avrà una maggioranza schiacciante, con i fatti, ridurre a brandelli la Carta Costituzionale, farsi una legge elettorale dove le minoranze non conteranno nulla, ancora meno di adesso, distruggere una volta per tutte i movimenti sociali. Per questo bisogna votare, votare Sinistra Arcobaleno, perchè è l'unica forza che può impedire il massacro sociale e politico che si prospetta. Avrete altre occasioni per non votare, questa volta, credetemi, potrebbe essere l'ultima. Si possono fare molte cose, dall'opposizione, caro Urss, se si ha una certa forza. Se invece si vogliono fare solo dei discorsi demagogici, fate pure. Siete ancora liberi di farlo, ma ricordatevi "Libertà è partecipazione ..."
    Walter

    RispondiElimina
  28. Auguri a chi ci crede ancora,spero comunque che la storpiatura del mio soprannome in URSS sia solo un caso,perché fu proprio in nome di quella mistificazione e falso socialismo che incominciò l'inganno,mi pare che ancora oggi ne paghiamo il prezzo.
    Di verità assolute ed imposte ne abbiamo piene le balle e lasciamo stare il Signor G che certe cose le aveva già capite molti anni addietro.
    Ci vuole una U in più!

    RispondiElimina
  29. Come ho finalmente capito ci sono divergenze su tutto, non sugli errori/orrori dell'URSS, ma qui si aprirebbe un altro capitolo e francamente liquidarlo con dei botta e risposta su di un blog, anche se un gran bel blog, sarebbe pericoloso e riduttivo. Ovviamente si è trattato di un errore di battitura, mancava la U di Ugo e me ne scuso.
    Walter

    RispondiElimina
  30. Walter, sto leggendo il vs interessante scambio di opinioni.
    Ti chiedo solo una cosa:
    Tu voterai belusca?
    Io nemmeno.
    punto.

    (la questione del "poi non dite che non lo sapevate..risparmiala,grazie)

    Ursus sta bene senza la "U" ma anche con quattro "S"..ursussss....

    C

    RispondiElimina
  31. Scusate,aggiungo..
    Il "dare la colpa" a chi non vota su eventuali vittorie avversarie (di solito se non vinci tu vince l'avversario,com nel rugby) mi sembra una pratica (purtroppo molto diffusa A SINISTRA)di "scaricabarile" cieca e,ovviamente, ipocrita circa i perche'profondi e reali di questa sfiducia in questa "sinistra" bottegaia e lottizzata.

    Volemose ben

    C

    RispondiElimina
  32. Essendo avanti con l'età, posso solo tristemente constatare che è da quando voto cioè dalla fine degli anni 70 che mi sento ripetere la storia del "voto utile" per contrastare prima la DC, poi il Pentapartito, poi Berlusconi...

    La Sinistra è staata al governo, con anche Rifo , Diliberto, Pecoraro all'ambiente e non è cambiato un emerito cazzo !!!!

    La Sinistra Arcobaleno è stata al governo !!
    E in posti chiave...risultato ?
    Risultato ?

    Ho militato anni ed anni in Rifondazione, ho avuto una delle prime tessere del partito qua a Piacenza.

    E' bastata una sedia importante a Bertinotti ed è scomparsa dalla scena....cazzo ha fatto la Sinistra al governo.
    Nulla.
    Ha continuato a votare rifinanziamenti alla guerra e poco prima di cadere (ALLA STRAFACCIACCIA DEGLI OPERARI- LAVORATORI-PENSIONATI ALLA FAME) il finanziamento per l'acquisto di SEI SOTTOMARINI (!!!!!!!!!)
    Indispensabili per tutti noi italiani...si sa mai che la Libia attacchi.

    Legge sul conflitto d'interessi ??? Qualcuno ne ha sentito parlare ?

    L'indulto invece lo hanno votato tutti...e così fuori palazzinari, banacrottieri, politici, poliziotti torturatori

    Disgusto

    RispondiElimina
  33. La storia di "solo questa vota" e' patetica walter

    RispondiElimina
  34. L'indulto, caro il mio tony, è una cosa di sinistra, ed è una delle poche cose positive del Governo Prodi. Ne vado fiero. Questa è la mia umilissima opinione di comunista libertario (l'indulto è per tutti, e bisognerebbe farlo più spesso, in uno stato, purtroppo, di sovraffollamento come il nostro; certo, servirebbero riforme radicali, ma in questo stato, ripeto in questo stato, è salutare), quanto all'anonimo finale, dico che io sarò patetico, ma si dice volta, QUESTA VOLTA VOTA PER LA SVOLTA ...
    Walter

    RispondiElimina
  35. L'indulto è servito a favorire Previti,Dellutri e compagnia,dopodichè per sembrare equi hanno rimesso in libertà anche spacciatori,scippatori,teppisti e disperati vari
    è una cosa di sinistra?CHI SE NE FREGA,sempre merda rimane
    Joe

    RispondiElimina
  36. Non capisco questo livore, questa perenne incazzatura contro le persone: Previti è una persona che rappresenta un mondo che non ci piace, ma non ci dobbiamo accanire contro la persona, ma contro quel mondo, quel sistema di valori che rappresenta. Che stia a marcire in carcere o no, non farà il mondo migliore. Se con dei disperati sono usciti anche dei veri criminali poco importa (l'indulto, dovrebbe essere per tutti, dal criminale più incallito a quello più ripugnate, dal nemico pubblico numero uno al nemico politico, al prete pedofilo a Joe Pesci in "Quei bravi ragazzi"...). Il problema è che ne sono usciti troppo pochi, questa è la mia umile opinione, voi, liberissimi di averne 100 altre.
    Walter Matthau

    RispondiElimina
  37. No Walter, non posso credere che tu dica così...

    L'indulto è stato fatto APPOSITAMENTE per politici, mafiosetti, furbetti e amici degli amici.

    E ci hanno preso dentro anche un po' di ladri di galline.

    Sinceramente io , pur non essendo un giustizialista, non ci vedo quella gran cosa nel liberare uno che ha rubato a casa mia o che ha spaccato la faccia ad un altro per motivi futili o ha tentato di stuprare etc etc.

    Sbagli ?
    Paghi.

    In quanto a Previti.
    Proprio la geente come lui e tutta la sua cricca mafiosa rende l'Italia quello che è.
    Proprio quella gente di merda che non paga un cazzo di tasse (per essere generici) fa si che quello che non pagano loro, lo paghiamo noi

    RispondiElimina
  38. nell'elenco c'è pure il prete pedofilo
    complimenti!
    Tu hai figli?Probabilmente no,perchè vorrei vedere se parleresti così il giorno in cui potrebbero rovinare la vita di tuo figlio
    continuiamo con questo lassismo e con la morale del "liberi tutti"
    continuiamo così e magari poi domandiamoci perchè molta gente preferisce Storace
    Joe

    RispondiElimina
  39. Mi era sfuggito il prete pedofilo

    Non me ne frega niente se qualcuno possa pensare a me come fascista ma per i pedofili darei tranquillamente, senza rimorsi, la pena di morte (contro la quale mi sono sempre battuto)

    RispondiElimina
  40. "vuoi un re??" ?? .."vuoi l'uomo forte?"...what???? c'mon Walter, ma come ragioni???, vorresti farci credere che tutti quelli che non votano "per grazia ricevuta" i Migliore-galoppini e i fratellini dello Scanio siano AUTOMATICAMENTE per "il re"????......questo è un modo di ragionare assolutamente manicheo,...tra l'altro, ripeto, io so molto più di te di storia di Ittttaglia e so molto bene della vergognosa fuga del Savoia e dei vari Roatta, Badoglio, Ambrosio ecc.ecc. a Brindisi (9 sett. 1943)....quindi prima di sparare slogan a casaccio pensaci un attimo,.....ps: tu sei a favore dell'indulto??? (legge pensata ad hoc per favorire i furfantelli delle amministrazioni locali?)....COMPLIMENTI, continua così,che ci terremo i Mastella per altri 5780 anni....Mastella dacci oggi il nostro Pane Quotidiano!
    Mi.

    RispondiElimina
  41. e' l'uomo x me
    fatto apposta x me!!
    (mina)

    RispondiElimina
  42. Mi dispiace Tony che tu la pensi così, ma se queste sono le tue idee in materia non posso farci nulla, ognuno ha le idee che si merita. Io penso che ognuno abbia diritto ad una seconda possibilità, sono contro la pena di morte sempre e comunque, anche per qualcuno che tentasse di uccidere me. Questo per me è di sinistra, una sinistra libera e vera, liberata dalla zavorra. Merita una risposta Mi: non ho mai detto, che chi non vota è per forza un monarchico. La mia era una domanda diretta a te: non voti perchè ti fanno tutti schifo, perchè si sono pappati tutto, allora, cosa proponi tu? proponi di andare in giro a bestemmiare "piove governo ladro?" Dimmi? Tu non voti e pensi che quelli che si sono mangiati tutto piangeranno? Se hai così cultura, conosci così bene la Storia d'Italia, perchè non entri in politica tu, onesto, colto, bello, illibato ...
    Walter Chiari

    RispondiElimina
  43. Visto le ultime battute del dibattito credo che a questo punto non ci siano più delle semplici diversità di vedute,all'interno di quello che oggi si definisce la sinistra(anche questo un termine novecentesco,che palle!)c'è un ABISSO tra chi propone la solita politica del delegare e chi invece se ne fotte della rappresentazione del vivere e decide di vivere per se stesso...se per sinistra intendiamo,arrivati a tal punto,l'ipocrisia di tollerare anche le cose più intollerabili(la pedofilia?Il marciume di stato?I compromessi di partito?MA SIAMO PAZZI!)allora scarichiamoci di dosso anche questa etichetta ormai vuota e inutile.
    Cos'è la sinistra?Quella rappresentata dal buonismo ipocrita,dal pacifismo totale che non punisce mai e che porge l'altra guancia...caro compagno democratico o arcobalenottero,votatela tu una società in cui non si ha il coraggio di reagire neppure alle più schifose nefandezze e se trovi un pedofilo per strada magari portatelo a casa,per spiegargli che è una vittima del sistema,fagli ascoltare un po' di rap militante e magari invita anche Previti per un bel festino con minorenni tailandesi.
    Se qualcuno qui avesse mai avuto un minimo dubbio sul votare o non votare arcobaleni e cazzate varie,beh...credo che ci abbia ripensato molto bene,vada a cagare pure BERTINOTTI!

    RispondiElimina
  44. Caro Ursus, la tua cultura e il tuo linguaggio non sono compatibili con la parola sinistra. Il fatto che tu offenda dimostra solo la tua mancanza di argomenti seri. Sei solo un professionista dell'antipolitica, capace solo di sputare sentenze.
    Non sei un anarchico, non sei un fascita sei solo un piccolo onanista.
    Walter Zenga

    RispondiElimina
  45. Benissimo,allora dacci un taglio e trovati qualcuno più tollerante con i pedofili e con i tangentisti...io la tolleranza la pratico solo con gli "onanisti",quelli almeno si divertono senza la pretesa di rappresentare altro.
    Mi dispiace per Tony se ho sparato giù duro,ma quando sento parlare di tolleranza verso certi crimini non lo ammetto,finchè si scherzava andava tutto bene,poi quando ho letto di preti pedofili e criminali da scarcerare allora...odio questa sinistra ipocrita persino più della destra(quella perlomeno è coerente con la sua natura)e sono orgoglioso di non farne parte,mi scuso con Tony perchè non c'entra nulla.

    RispondiElimina
  46. Insomma, sei tollerante solo con te stesso. Il tuo problema è che non sai argomentare, ma solo offendere e minacciare. Difficile sviluppare un dibattito. Tanto che non capisci le argomentazioni di chi non la pensa come te. Ho detto semplicemente che il sacrosanto indulto, per essere vero, deve essere per tutti. Dal prete pedofilo (che dovrebbe essere giudicato da un tribunale civile come tutti e non dal Vaticano) al Previti di turno. Se non riesci a capire questo e sei preso da istinti primari e ti va la mano sul pistolino (ops, pistolina), sono problemi tuoi. E non scusarti con Tony, scusati con me. Incivile. Altro che URSS.
    Walter Nudo

    RispondiElimina
  47. OK,ancora una e poi lascio la parola a chi sa valutare(Tony e gli altri,spero)
    MA TU CHI CAZZO SEI?
    Ma con chi credi di parlare???
    Non sai argomentare,onanista...ti permetti di giudicare me che ho più di trent'anni di storia culturale,musicale e non voglio dire anche politica,perchè non credo più nel linguaggio della politica e se questo vuol dire anti-politica allora W L'ANTI-POLITICA...Ma chi sei??
    Cosa hai fatto nella vita?
    Spiegamelo,perchè sono molto ignorante,non ho studiato le buone maniere,ho solo passato una vita a leggere e a scrivere,malgrado sia analfabeta in confronto a voi saccenti della sinistra...
    ma chi sei???
    STOP! FINE!

    RispondiElimina
  48. Lei non sa chi sono io! ... perchè non lo dici? Manca solo questa. Per me in tuo soccorso puoi pure chiamare l'arciprete, la mamma o la polizia, perchè sai che la pensano come te. Non ho avuto paura della maggioranza silenziosa nel '77 e non ne ho paura adesso. Io sono la nuova sinistra, quella che nascerà quando la zavorra di falliti che non credono più a niente si sarà levata dalle palle. Sciascia parlava di professionisti dell'antimafia trent'anni fa, oggi parlerebbe con lo stesso disgusto di professionisti dell'antipolitica.
    Walter Cronkite

    RispondiElimina
  49. Walter chi cazzo sei
    lascia perdere,sei davvero ridicolo
    Joe

    RispondiElimina
  50. Joe? Banana Joe? Che onore.
    Walter Piazza

    RispondiElimina
  51. << Io sono la nuova sinistra, quella che nascerà quando la zavorra di falliti che non credono più a niente si sarà levata dalle palle>>>

    questa però è bella...una battuta bellissima.

    Ciao Nuova Sinistra, prego accomodati, c'è un paese da salvare, so che tu ce la farai, Yes You Can.

    RispondiElimina
  52. ma quante vuote ovvietà!!!... "non ho avuto paura della maggioranza silenziosa nel '77" ??? ..e chi ha mai avuto paura della maggioranza silenziosa?? era un movimento di borghesucci impauriti, che cazzzz dici.....tra l'altro,in Italia, la "maggioranza silenziosa" fu creata nel 1971:),documentati ...e , prima ancora, il termine era stato creato da Nixon ("silent majority")....quindi, spiegaci, nel 77 che facevi?? picchiavi vecchietti ? o mandavi lettere all'antrace a dei pensionati della Florida??? o suonavi il campanello di notte nella casa della tua vicina 96enne? ....inoltre: leggendo attentamente i tuoi messaggini/compitini vedo che l'unico che offende qui sei tu
    ps: Ursus "un professionista dell'antipolitica"??? haha....decenni di dischi ascoltati per essere definito in 2 secondi da Uolter Ueltrao!

    ps: ma, ti prego,Uolter, tu che tutto sai e leggi e "si può fare", dacci un consiglio: preferisci che votiamo il notorio duro lavoratore dei campi Cicciobello Caruso o il nullatenente Bertinotti??...sono così indeciso, ma sono convinto che tu fugherai ogni nostro dubbio di professionisti dell'antipolitica!!
    Mi.

    RispondiElimina
  53. moralista,banale,presuntuoso e pseudo-tollerante
    hai tutte le carte in regola per diventare un ottimo candidato
    farai una bella carriera
    Joe (banana for ever!)

    RispondiElimina
  54. Mich:onesto
    colto
    bello
    illibato

    ursus:onanista

    Joe:Banana

    Walter,c'hai troppo ragione!

    C

    RispondiElimina
  55. è nato un nuovo genio
    inchiniamoci!

    RispondiElimina
  56. ...più che altro Mich. incazzato nero perchè, GUARDACASO di indulti ecc. , l'altra notte m'han fregato un secchiaio di marmo davanti a casa,l'hanno totalmente divelto..."stranamente" sabato 2 nomadi che parlavano malissimo italiano si aggiravano proprio lì con una scusa del cazzo,che casualità...quel marmo era lì da 300 anni, non se l'erano fregato nemmeno i napoleonici e i nazisti,...ma i nuovi protetti dai buonisti da salotto possono questo ed altro,....tanto mica vanno a fregare a casaloro!!...fanc...
    M.

    RispondiElimina
  57. e' stato walter!

    RispondiElimina
  58. Tante le grinfie le ghigne e i musi
    VAGLI A SPIEGARE CHE E' PRIMAVERA...

    Con le parole di FDeAndre' vi auguro buona primavera.

    C

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails