lunedì, dicembre 03, 2007

Il fascio




Da
http://www.myspace.com/musicitragici
una trasposizione fumettistica del capitolo "Il fascio" da "Uscito vivo dagli anni 80"

9 commenti:

  1. bello!!
    io vivrei di fumetti...

    RispondiElimina
  2. Io di fumetti ci vivo da quando ero piccolo e ultimamente ho cercato pure di viverci in senso materiale e professionale,ma in Italia non è facile...ho già fatto i miei complimenti sul sito sopracitato,lo stile mi ricorda molto certe cose dell'underground italiano,tra le mie preferite..URSUS

    RispondiElimina
  3. Grazie Pibio dei complimenti!
    Ursus ho letto il tuo commento riguardo Matteo Guarnaccia e mi ha fatto molto piacere, dove posso vedere dei tuoi lavori a fumetti?
    simone

    RispondiElimina
  4. Parlavo di Matteo,che aveva anche illustrato l'interno di "Oracolo" tra l'altro,perchè mi è subito tornato alla mente vedendo il segno...io pubblico sia fumetti che CARTONI ANIMATI (tutto rigorosamente per adulti) su
    www.peccatoriginale.com
    nella sezione VIDEOnovità - ANIMAZIONI e nel FORUM
    è totalmente GRATIS,a differenza di altri siti del genere hard.
    Lo dico perchè Tony mi autorizza,per cui se qualcuno mi scrive anche in quella sede è il benvenuto,grazie! URSUSdursus

    RispondiElimina
  5. Ursus,sai che ti ammiro molto
    i tuoi cartoni sono bellissimi nella loro estrema semplicità e possiedono una ironia che difficilmente si trova in quell'ambito,complimenti!
    Joe

    RispondiElimina
  6. Many thanks! Infatti spero proprio che traspaia quel senso di goliardia e di divertimento che io ci metto e senza il quale non potrei mai lavorarci...come dico spesso,per me il 99% del porno attuale è di una noia bestiale,nei miei animati cerco di far rivivere quello spirito che si vedeva in qualche film degli anni 70/80,è stato il digitale che ha rovinato tutto,li mortacci loro!
    CD,telecamerine mignon,videocellulari...la tecnologia offre molti vantaggi,ma rende tutto abbastanza piatto,mi pare...URSUS

    RispondiElimina
  7. Molto simpatici i tuoi lavori ursus, complimenti!
    simone

    RispondiElimina
  8. In effetti il rapporto tra tecnologia e creatività è sempre stato difficile,ultimamente si fa tutto in modo veloce e approssimativo,compresa la musica
    Joe

    RispondiElimina
  9. Intendiamoci:io non credo che si debba ritornare all'epoca delle caverne,il progresso,anche tecnologico,facilità moltissimo la vita umana...la contraddizione sta nel sistema capitalistico,che mentre ti crea una nuova opportunità allo stesso tempo te ne distrugge altre cento,sia nel fumetto che nella musica si è giunti al paradosso per cui è molto più facile produrre e far circolare materiale,ma contemporaneramente lo si vende sempre meno e poichè tutto è legato al profitto,sempre meno persone ne traggono benessere mentre la maggioranza si attaccano a sta cippa,detto papale papale.URSUS

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails