lunedì, agosto 07, 2006

Sabato prossimo sul "Il Manifesto"



Sabato prossimo 12 agosto nell'allegato al "Manifesto" , "Alias" , uno speciale sui MODS , scritto dal sottoscritto - foto del 1984 - (la storia , la nascita , l'evoluzione del movimento dalla fine dei 50's ad oggi) e da Oskar degli Statuto ( tutto sul movimento in Italia) con foto e dovizia di particolari.
COMPRARE !!!

46 commenti:

  1. già messo un post it in cucina per ricordarmelo...
    Marco MODS Trieste

    RispondiElimina
  2. la vendetta ha inizio
    http://www.tuoblog.it/contedimontecristo/

    RispondiElimina
  3. ...comprare....leggere.....pensare.....capire.....riciclare....
    e' disponibile la versione on-line su Interdet?Non e'facile trovare il Manifesto in edicola qui a London!!!

    RispondiElimina
  4. Su interdet si dovrebbe vedere la settimana successiva su www.ilmanifesto.it .
    Io sono abbonato e lo vedo , non so se lo mettono "in chiaro" dopo.
    In ogni caso magari poi lo metto sul blog.
    In ogni caso(2) alla fine diciamo sempre un po' le stesse robe eh...

    Bello il blog di Montecristo..lo seguirò ,man...

    RispondiElimina
  5. molto bella la foto!
    very cool!

    RispondiElimina
  6. Saluti a tutti dalla deliziosa Dublino.. Devo assolutamente ricordarmi di trovare il modo di leggere il manifesto il 12..
    Qua fred perry e ben sherman costano una cazzata, e anche i cd - ho preso "young gifted and black" della trojan a 14 euri! penso che faro' un mutuo..
    Bellissimo bere la pinta in un pub guardando una partita di calcio gaelico e ascoltando "i'm a believer".. la nostra amata sardegna non riserva queste sorprese..
    Cheers a tutti e soprattutto al grande Brian.. Spero di venire a Cattolica..

    RispondiElimina
  7. ciao Pistella.. spero verrai a Ravenna!

    RispondiElimina
  8. Gerarca Catenacci(di predappio)8 agosto 2006 22:32

    ...Saluti a tutti voi modernisti.....dato che fate il raduno a Ravenna,dopo fatevi tutti un salto a Predappio dato che ci siete.....ci beviamo uno o due boccioni di sangiovese ci mangiamo un bel piatto di tortellini,e poi cantiamo tutti assieme "Vorrei la Pelle Nera".....

    RispondiElimina
  9. Tony tu per caso hai il testo della canzone "Young Mods Forgotten Story" degli Impressions??
    Non si trova da nessuna parte...

    Simpatico lo scemunito qua sopra...

    Tutti a Ravenna!

    RispondiElimina
  10. Ao'!!!! Ragazzi,nun ve fidate de Catenacci,quello ar posto del Sangiovese ve fa fare er brindisi col l'olio de ricino,ar posto della Pelle Nera ve fa canta' Faccetta Nera......a Bracardi,Facce ride' !!!

    RispondiElimina
  11. chettifregaaaaa!!!!!
    chettifregaaaaa!!!!!

    RispondiElimina
  12. Minkia,pure Giorgio Bracardi era un beat (ed anche il fratello,prima di scrivere per la Carrà)cantava nei PIRANHAS,loro la versione italiana di "Judy in disquiese" (CARA JUDY CIAO!) forza Max Vinella!URSUS

    RispondiElimina
  13. Catenacci !
    La madonna !
    A Predappio Mussolino c'è nato e ha vissuto tutta la fase socialista , di forte ispirazione marxista (dopo che era fuggito in Sguizzera per evitare il servizio militare...no comment...) e anticlericale !
    Me ne frego di Predappio !!
    ME NE FREGO !!
    Il Sangiovese lo bevo in qualsiasi Casa del Popolo o Festa dell'Unità dei dintorni che c'è pieno ...

    RispondiElimina
  14. El Senadur Bossi9 agosto 2006 12:32

    ...EVVIVA LA PADANIA....EVVIVA IL SANGIOVESE....

    RispondiElimina
  15. Peerche'non sei venuta? (plin)
    Peerche'non sei venuta? (plin)

    RispondiElimina
  16. damnn i PIRANHAS?????...questi non li conoscevo, me li segno!

    RispondiElimina
  17. no eh , la padaggnia no...bossi no eh...quasi quasi meglio il benito che il bossi

    RispondiElimina
  18. Bossi è patetico!Oh yeah,i PIRANHAS incisero la versione di "Judy in disguise" (John Fred and his playboys band) ben più cattiva dell'originale,Bracardi cantava alla Rocky Roberts,ma senza accento afro-americano,bravissimo...non so se il brano è stato incluso in qualche compilation,posso mandare una registrazione,se serve. URSUS

    RispondiElimina
  19. PATROCLOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!
    PATROCLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!

    RispondiElimina
  20. ....le citazione Bracardiane dei personaggi di Alto Gradimento mi riportano indietro nel tempo,quando ascoltare il programma di Arbore e Boncompagni era un appuntamento settimanale d'obbligo.....sarebbe interessante sentire Bracardi come cantante Beat...Tony,e'possibile inserire un MP3 files nel Blog cosi'ci si puo'ascoltare questi "Piranhas"?
    ..In effetti la presenza del senadur che ghela semper dur abbassa un po'i toni(no pun intended)della blogpage.....

    RispondiElimina
  21. uhmmm , mi piacerebbe in effetti inserire un po' di cose da ascoltare nel blog.
    Ho un sacco di cose inedite di questo o di quello.
    Mo' vedo come si fa.
    DI robe di compiutèer me ne intendo poco

    RispondiElimina
  22. ..CAAAAAAAARMIIIIIIIIIINEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  23. Anch'io di internet non capisco una mazza,il pezzo "Cara Judy ciao" c'era anche in versione Gianni Pettenati,ma quella dei Piranhas era più tosta,se serve una copia non c'è problema...ma possibile che in tante compilations non vi sia?Provate a chiedere ad ON SALE rec. (Italo Gnocchi) URSUS.

    RispondiElimina
  24. noi ne vogliamo una versione deluxe solo x noi del blog di tony!
    Ciao

    RispondiElimina
  25. Ho la versione presentata dal sottoscritto 20 anni fa ai microfoni di RTP (defunta da poco,ahimè)quando vuole il boss glie la invio,tranquilli...URSUS

    RispondiElimina
  26. Ursus, io ho parecchie di quelle tue trasmissioni ma credo che mi manchi quella canzone(e chissa quante altre..)
    Ci vuole.
    Ciao
    Cristiano

    RispondiElimina
  27. Ci terrei a precisare che la fanzine dei Mods Varese si chiama "Mod Generation" e non "Northern Mods" come scritto dal buon Oskar, e il numero 5 uscirà in occasione del raduno di Ravenna al consueto prezzo modern-popolare di 1 euro per quasi 20 pagine A4 di scritti mod.
    Mentre, col gruppo di ragazzi di Como e della Brianza con i quali componiamo la Mod Society lombarda "Northern Mods", pubblichiamo a cadenza bimestrale il bollettino di informazione assolutamente gratuito "Up North!", che si può reperire a tutte le serate in cui siamo presenti sullo Stivale.
    Assolutamente gradevoli gli articoli!
    Brian - Northern Mods sez.Varese

    RispondiElimina
  28. perchè.....ma perchè cazzo!! perchè dico io hai messo i "back to zero" nella lista degli "improbabili"? dai dammi una spiegazione! dai....dimmelo!

    neanche sui vecchi e rognosi maximum speed (fanzine uk) dell'epoca li avevano mai cazziati i b20 (al contrario di lambrettas e merton parkas, i "plastic mods").

    a parte questa imperdonabile gaff (scherzo ovviamente) bello il tuo articolo, completo e bilanciato, giusto secondo me nell'ottica del lettore.

    interessante anche quello di apertura di alias dedicato alla evoluzione della radio web. a proposito, in questi giorni di vacanza che sto dedicando ai miei "vecchi" ho (purtroppo) passato parecchio tempo al centro commerciale di vignate, dove sinceramente nella coop speravo di ascoltare un po di buona musica di radiocoop appunto. col cazzo, c'avevano studio zeta o similare.
    ti prego girare la mia protesta a chi di dovere :o))

    ciao flavio

    RispondiElimina
  29. great articolo,..tra l'altro son già d'accordo da tempo con Alessandro che metterò una track degli Underground Arrows (penso "Vienna", che mi piace un casino) sul prossimo vol. di "Proiettili iTA wAVES 77-90,idem per i LAGER,...degli ACT ho recuperato per le mie ricerche un paio di live tapes circa 1988...damn ,Tony , ma del gruppo ascolano-piacentino non esiston mica registrazioni?

    RispondiElimina
  30. Articolo scorrevole ed esauriente.
    Promosso.
    Circa i plastic mods approfondirei lo spunto di Flavio (ciao!) sui BT0 (ricordiamoci dei gruppi di this is Mod!)
    Cristiano

    RispondiElimina
  31. Di passaggio al volo poi torno tra le montagne.
    I Back To Zero forse sono meno "plastic mods" degli altri ma abbastanza affini a chi saltò sul carro della "nuova moda".
    In ogni caso band trascurabile in tutti i sensi. Anche "Your side of heaven" non è mai stato quel gran brano.

    Per quanto riguarda RadioCoop , occhio ch non è in tutte le Coop , ma in circa 600.
    In molte fanno "da sè" e si attaccano a qualche radio di merda (vedi probabilmente quella di Vignate).
    Cmq c'è in streaming sul sito di RadioCoop.it.

    Grazie per tutti gli apprezzamenti e a prestooooooooo !

    RispondiElimina
  32. ..paaaatroclooooooooo!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  33. Cerco disperatamente il film "Vinella e don Pezzotta",manca alla mia trash-collection...che qualcuno per caso ce lo tiene? URSUS (ghiappala,ghiappala...)

    RispondiElimina
  34. dissento nuovamente sui bt0! (non che siano amici miei)... sono stati tra le prime mod bands della 79 generation, concerti(ni) apprezzati da quei "prime movers" che frequentavano, e quindi non da quelli che diventarono mod a seguito di quadrophenia, trasfughi dello ska, o perche'"era di moda". il loro outlook era un po "casual" ante litteram forse, musicalmente non alla altezza dei chords (per me ancora il simbolo della potenza sonora) o dei purple hearts, ma con un po di fortuna in più avrebbero pubblicato un album che ora sarebbe considerato storico.

    alcuni pezzi sono stati ripresi dopo quasi 25 anni e riregistrati per l'album che hanno inciso l'anno scorso, che mi sento di consigliare un quanto casareccio ma dignitoso.

    curiosita' per concludere, i purple hearts hanno fatto una versione di your side of heaven che ho da qualche parte...

    ciao
    back to flavio

    RispondiElimina
  35. Sul sito "la musica di caio" alla lettera N ci sono solo 12 recensioni,tra cui Nirvana,New trolls,New york dolls...Not moving e No strange!come mai?Conosci questo tizio?Mi sembra simpatico...URSUS

    RispondiElimina
  36. www.caio.it recensioni alla rinfusa,però il linguaggio è semplice e divertente.

    RispondiElimina
  37. anch'io non capisco molto l'accanimento "contro" i Back to Zero, Flavio.
    I Chords sono i piu' POTENTI in assoluto, piu' dei Purple hearts,per capirci.
    Chi ha il testo di SO FAR AWAY?
    Cristiano

    RispondiElimina
  38. l'LP "so far away" lo vendettì più di 10 anni fa a Mauro Maffei(quando avevo il negozio)non ricordo però se dentro c'erano i testi.URSUS

    RispondiElimina
  39. Ursus il disco ce l'ho anch'io. non ci sono i testi.
    Curioso pèero' come il cerchio si chiuda (mauro maffei..l'hai sentito poi?).ciao.
    Cristiano

    RispondiElimina
  40. L'ho sentito via mail,per ora è in ferie...appena torna credo che avremo parecchie cose da raccontarci(in 10 anni ne sono successe)grazie per avermi dato l'indirizzo,se poi hai voglia possiamo incontrarci di persona,così avrò modo di rammentarmi chi sei,così per scritto ner ho una vaga idea,ciao!

    RispondiElimina
  41. eccome no! magari in occasione di qualche serata "a tema" (quelle di Giampo o Lele,gente che conosci..) che riprenderanno di sicuro a settembre e dove spesso mauro e cristina vengono. ciao
    Cristiano

    RispondiElimina
  42. Si,la sera di solito lavoro (strani "orari"...)ma qualche volta verrò volentieri,mi metterò daccordo con Mauro,vedremo...URSUS

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails