giovedì, marzo 15, 2007

L'Italia Scoreggiona 4

Un prete tedesco che abita a Città del Vaticano dice ai nostri politici cosa devono fare o non fare, se non vogliono incorrere nell'ira d'Iddio.

Un ministro (della Giustizia) alza la sua indignazione quando gli viene fatta una domanda semplice semplice in una trasmissione televisiva.

Lo stesso che appena il fango arriva sulla casta politica si affretta ad invocare leggi ad hoc, tralasciate quando le stesse cose capitano alla gente comune.

Puttanelle da sbarco, papponi, cocainomani, faccendieri, fotografi onnipotenti, calciatori, figlie di politici, politici, direttori di Giornal(e)i .

Fango, melma, merda.

Quando ci si sguazza dentro da tanto tempo non se ne sente più l'odore.

Solo Alberto Sordi sa come riassumere il tutto senza parole.



34 commenti:

  1. Magari bastasse Albertone!
    E quand'anche fosse... Albertone non è più.
    Poveri noi!
    J.

    O.T. - Tony ma che fine hanno fatto i PIRATI? suonano ancora? Con altre band? Ho provato a fare delle ricerche nella rete e non ho trovato nulla...

    RispondiElimina
  2. Ho notizie molto molto vaghe.
    Il batterista pare sia un piccolo boss della Riviera a livello organizzazione serate, il chitarrista non so, bassista nemmeno, cantante mi sembra fosse finita nelle MErche con un gruppo in stile Gun Club (questo anni e anni fa ) ma poi mai più saputo nulla....

    RispondiElimina
  3. GERARCA CATENACCI DI PREDAPPIO15 marzo 2007 23:50

    Caro Tonino......Anch'io come Albertone,so come riassumere il tutto,iniziando con un PERNACCHIONE sonoro a questi omini piccoli,l'unica soluzione e' MANGANELLO E MOSCHETTO....

    RispondiElimina
  4. Bentornato catenacci..ma la sento un po sottotono..come mai?

    RispondiElimina
  5. nessuno in galera????
    e il suo lubrificante di fiducia???

    RispondiElimina
  6. UNA PARENTESI DOVUTA (se non altro x la scaramanzia):
    E SABATO TUUTTII A SPINGERE IN MISCHIAAA!!!!!

    RispondiElimina
  7. GERARCA CATENACCI DI PREDAPPIO16 marzo 2007 21:10

    ....CATENACCI NON E'MAI,SOTTOLINEO MAI,"SOTTOTONO",NE SOTTOTONO,NE SOTTOTONY,FORSE LA VECCHIAIA MI HA RESO UN TANTINO PIU'MANSUETO,QUANDO ARRIVERA'IL MOMENTO DI INVADERE IL VATICANO,COME ACCORDATO QUALCHE MESE FA,VEDRETE TUTTI CARI MIEI CHE CATENACCI NON SCHERZA,STAVOLTA IL PASTORE TEDESCO NON SA CON CHI HA A CHE FARE.......PETTO IN FUORI,MENTO IN ALTO,PIM PUM PAM,GIU'BACCARELLATE.......

    RispondiElimina
  8. ecco! le parole iniziali e l'uso smodato del maiuscolo riportano il gerarca alla sua consueta vereve.
    eia eia alala

    RispondiElimina
  9. VEREVE??Ah,poi sarei io il somarone!Caz,quando c'era lui queste cose non succedevano...e i treni arrivavano in orario! URSUS

    RispondiElimina
  10. URSUS ,fornicatore, brucerai nel fuoco etrno tu ed i tuoi amici sodomiti!!

    RispondiElimina
  11. fuoco ETRNO? Potrei avere almeno un condizionatore d'aria?All'inferno fa caldo,boia faus! URSUS

    RispondiElimina
  12. ..ogni epoca storica ha i suoi luoghi-feticcio,..una volta c'erano Predappio e il Polesine dell'alluvione,..ora Ceppaloni:)....comunque GRANDISSIMO JACONA,.."Pane E Politica"trasmissione TELEVISIVA dell'anno !

    RispondiElimina
  13. un condizionatore??!!??
    ma sentitelo questo fornicatore implorare il suo sgravio di pena..poveretto..NOOOOO!!! perirai arso ed espierai cosi tutte le tue colpe!!! ricorda..!

    RispondiElimina
  14. Ho un ventilatore modello LESA originale anni 60,quello me lo porto laggiù (alla faccia vostra!) e poi mi paro il sedere con le pentole,perchè i forconi dei diavolacci pungono,anzi che no! URSUS

    RispondiElimina
  15. va la che sei un buon diavolo..

    RispondiElimina
  16. Mi sento come GEPPO,il diavolo buono...ve lo ricordate?E Tira molla,nonna Abelarda,Cucciolo e Beppe:che miti!! URSUS

    RispondiElimina
  17. adesso vuoi distrarci x evitare il supplizio..MAI!

    RispondiElimina
  18. A parte tutto,in casa mia comicio a vedere tavolini che ballano e oggetti che volano...vuoi vedere che me la state buttando voi?E se chiamassi L'ESORCICCIO?? (Un grande cult con Ingrassia e Lino banfi,anno 1974,da crepare dal ridere!) URSUS

    RispondiElimina
  19. Pentiti Ursus..sei ancora in tempo..

    RispondiElimina
  20. Mi pento,mi pento...mi flagello le carni con il cilicio e mi cospargo il capo di cenere...a proposito:ma di cosa mi devo pentire? URSUS

    RispondiElimina
  21. grandissimo GEPPO, al mare da piccolo c'era un ragazzo milanese che aveva tutta la collezione,..anche di NONNA ABELARDA,....anyways leggo su L'Espresso dell'incontro in novembre (quando il Lele già sapeva che era indagato dal GRande Woodcock)tra Lele Mora e il Mastella in un noto ristorante romano,...CURIOSAMENTE le pagine dell'agenda prenotazioni sono state strappate,........ORA: noi COGLIONI che abbiamo votato per il centro-sinistra così uguale al centro-destra che se lo avessimo saputo COL CAZZO che perdevamo tempo per andare alle urne....ESIGIAMO CHIARIMENTI!,...che pena di paese!
    M.

    RispondiElimina
  22. OK,Michelino!Mi seguirai all'inferno pure tu,abbiamo già il posto prenotato...le birre le porti tu?Io ho il ventialtore,i fumetti e le cassette di beat psichedelico...e chi ci schioda a noi?Alla faccia di Natzinger e delle guardie svizzere...ANATEMA! URSUS

    RispondiElimina
  23. salvino-Michelino..un bel trenino! ciuff ciuff

    RispondiElimina
  24. Vi seguo pure io,naturalmente ci portiamo pure la sorella dell'anonimo
    Joe

    RispondiElimina
  25. yeah,..sempre meglio Katia Svizzero (quella dellla sigla dell'Ape Maia)..che le Guardie Svizzere,...e sempre meglio Mastalli (il giocatore del Bologna anni 70) che Mastella!...w PIPPI CALZELUNGHE abbasso PIPPA BAUDO!
    Mi.

    RispondiElimina
  26. certo joe, la mettiamo dietro di me..tu ti metti davanti come fai di solito

    RispondiElimina
  27. Chissà perchè i più scemi son sempre quelli che non si firmano
    Joe

    RispondiElimina
  28. joe, encantado.
    Adesso passa davanti.
    Gio-ve

    RispondiElimina
  29. Complimenti per la brillante conversazione...comunque il papa ha annunciato,finalmente,che l'inferno esiste davvero,che è eterno e che è destinato a tutti quelli che non credono in Dio...anche i kamikaze agiscono nel nome di Dio,quindi questi saranno salvi,presumo...ed i nazisti che gridavano "Dio è con noi"...salvi pure loro?Allora datemi pure GEPPO e i suoi diavolacci,io sto tanto bene all'inferno. URSUS

    RispondiElimina
  30. perche' e' li che finirai!!
    ti contorcerai dal dolore mentre alte vampe flamberanno i tuoi miseri attributi,ursu.

    RispondiElimina
  31. D'accordo su tutto,tranne che sui "miseri" attributi...lo disse pure Frank Zappa:"Tengo 'na minkia tanta!" PS Tony,scusa se il livello della discussione sta proprio cadendo in basso,ma quando ci vuole ci vuole! URSUS

    RispondiElimina
  32. "Flamberanno i tuoi miseri attributi.."
    Niente male.
    Ursus, apprezza almeno la ricercatezza dei termini..
    E poi come disse il grande Kuzminac:"
    Tra impegno e disimpegno un po di fresco ci sta bene.."
    (cazzo c'entra?..non so)
    C

    RispondiElimina
  33. dove sei prode Joe? sempre in Locomotiva?
    Giove

    RispondiElimina
  34. non so che viso avesse neppuRe come si chiamava..

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails